BranchStats: 6 Ottobre 2015

di - 6 Ottobre 2015

David Ferrer

di Luca Brancher

#‎branchstats‬

Paolo Lorenzi15° sigillo Challenger per Paolo ‪#‎Lorenzi‬, che raggiunge il quinto post nella classifica dei vincitori All-Time (dietro a Lu, Sela, Soeda e Suzuki), ma diventa il secondo in assoluto per numero di finali disputate, 28. 4° titolo in Colombia – unica nazione sudamericana in cui Paolo ha vinto challenger – 2° a Pereira dopo quello del 2011, 1° contro un colombiano in finale;

Attualmente in top-100 abbiamo 4 giocatori con meno di 20 anni, 24 con meno di 25 anni, 32 con più di 30 anni. Il dato non più sorprendente, ma più significativo – dal momento che rispetto ad 1 anno e mezzo fa la media è in leggera discesa (27,88 attuale contro 28,5 circa) – è quello che riguarda la top-10, che permane immutata per cui, se non dovesse capitare nulla di eclatante, tra circa 6 mesi ritroveremmo una media superiore ai 30! E pensare che negli anni ’90 è stata anche di poco superiore ai 22;

David ‪#‎Ferrer‬ equilibra il suo bilancio di vittorie nelle finali ATP (25-25), collezionando titoli in 12 Paesi Diversi (Argentina, Spagna, Francia, Germania, Giappone, Malesia, Messico, Olanda, Nuova Zelanda, Qatar, Romania, Svezia), 14 se aggiungessimo i 5 trionfi ottenuti a livello challenger (di cui 1 in Polonia e ben 3 in Italia). Record per tipologia di torneo.
Slam 0-1
Finals 0-1
1000 1-6
500 7-8
250 10-5
International Series Gold 2-1
International Series 5-3.
Record dopo aver vinto il primo set: 23-5 (82%)
Record dopo aver perso il primo set: 2-20 (9%)

Federico Delbonis ha vinto 4 dei suoi 7 challenger in Italia, 2 di questi a Roma. Guido Pella 5 dei suoi 9 in Brasile;

Primi titoli: Robin ‪#‎Stanek‬ (AUS F6), Joe ‪#‎Salisbury‬ (SWE F5), Evan ‪#‎Hoyt‬ (TUN F25) – seconda volta nella storia che due britannici si aggiudicano il primo titolo della propria carriera nello stesso weekend, era già successo a maggio del 2013 con James Marsalek e Ashley Hewitt – Aryna ‪#‎Sabalenka‬ (Antalya), Kanami ‪#‎Tsuji‬ (Jakarta);

Col secondo titolo consecutivo a Sharm El Sheikh, Viktoria ‪#‎Kuzmova‬ diventa la tennista nata nel 1998 con più successi all’attivo (5, stacca Marie Bouzkova ed evita che Dalma Galfi, a segno da Tweed Heads, la raggiunga);

Jaroslav ‪#‎Pospisil‬ ha vinto il suo future numero 21, 4° della stagione, non centrando però il primato relativo alla distanza maggiore tra primo e più recente successo a livello ITF, poiché sono passati soltanto 15 anni e 2 mesi (prima gemma risale all’agosto del 2000) quando il suo connazionale Jan Hernych ha fatto intercorrere 16 anni e 3 mesi;

100 settimane in top100 per il russo Andrey ‪#‎Kuznetsov‬, con il successo di Tiburon Tim ‪#‎Smyczek‬ effettua il suo sesto ingresso nella graduatoria dei migliori 100 tennisti sul suolo terreno: curioso che entrambi abbiano come best ranking il numero 68;

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *