Regole: Domande e Risposte

di - 7 Marzo 2014

Grazie a Giuliano Giamberini, curatore della rubrica “Casi e Soluzioni sul tennis giocato” apriamo una sezione dedicata a domande, risposte e curiosità sulle regole del tennis. Potete scrviere i vostri quesiti all’indirizzo spaziotennis@gmail.com con oggetto “regole tennis” oppure inserire la vostra domanda direttamente nei commenti a questo articolo. Di seguito due domande giunte in redazione e le risposte di Giamberini.

Quesito 1

Si gioca un incontro individuale di un incontro intersociale. Sulla palla game per il giocatore A, B gioca un lungo linea molto vicino all’angolo tra la linea di fondo e la linea laterale. L’arbitro chiama la palla OUT ma B chiede la verifica del segno. L’arbitro scende, controlla il segno e conferma la sua chiamata: A vince il punto e il gioco, l’arbitro annuncia il punteggio ed i giocatori si avviano alle panchine per il cambio di lato del campo. Il giocatore B, dopo la sosta, mentre prende posizione nel lato del campo opposto passa nella zona del segno della palla precedente e vede che la sua palla era buona. B segnala all’arbitro che la sua palla era buona e chiama il GAC il quale interviene sul campo, controlla il segno e ordina all’arbitro di rigiocare il punto precedente. È corretta la decisione del GAC? Grazie. Silvano

Risposta:

No per due motivi:

– L’arbitro aveva già annunciato ufficialmente il punteggio da un tempo considerevole per cui non può più modificare la chiamata precedente.

– Il GAC non è autorizzato ad intervenire sulle questioni di fatto prevaricando l’arbitro, ma può essere interpellato sulle questioni di diritto, cioè sulla applicazione delle norme e regole di tennis.

In conclusione e nel caso specifico, il gioco riprende sul punteggio annunciato dall’arbitro.

Quesito 2.

Un affiliato si iscrive alla serie D2 (che comprende, ad esempio, 3 singolari ed 1 doppi – in questo caso vi possono partecipare all’incontro intersociale fino a 5 giocatori diversi) presentando una lista con 10 giocatori. Può la formazione della squadra presentata al GAC essere integrata con altri giocatori di classifica uguale od inferiore a quella del giocatore di più bassa classifica dichiarato nella predetta lista? Saluti a tutti gli amici di Spazio Tennis. Carlo82

Risposta:

Avendo inserito nella lista il numero massimo dei giocatori che intende utilizzare per quella squadra, in questo caso l’affiliato non può integrare la formazione nel corso del Campionato ma deve utilizzare esclusivamente i giocatori componenti la lista.

VI INVITIAMO A PORRE LE VOSTRE DOMANDE SULLE REGOLE DEL TENNIS NEI COMMENTI O VIA EMAIL: SPAZIOTENNIS@GMAIL.COM

 

© riproduzione riservata

73 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *