Ace Cube 2012: I Vincitori

di - 18 Dicembre 2012

(Camila Giorgi – Foto Nizegorodcew)

  “Ace Cube 2012”

Camila Giorgi regina degli Ace Cube 2012

la seconda edizione dei premi di SPAZIOTENNIS.com

dedicati al Tennis Emergente e Giovanile

 

Il sedicenne Gianluigi Quinzi vince nella categoria “under 21 maschile”

 

Roma, 18 Dicembre 2012 – Camila Giorgi, Gianluigi Quinzi, Paolo Lorenzi e Massimo Sartori sono i vincitori della seconda edizione degli Ace Cube, i riconoscimenti annuali dedicati ai migliori tennisti (e coach) italiani, ideata e promossa da SPAZIOTENNIS.com, il primo sito d’informazione italiano dedicato al tennis giovanile ed emergente. Una giuria tecnica di 100 addetti ai lavori tra giornalisti, ex giocatori, coach, preparatori atletici e talent scout ha votato gli atleti che hanno ottenuto i migliori risultati nel corso dell’anno.

SPAZIOTENNIS.com, il blog curato da Alessandro Nizegorodcew, ha lanciato questa iniziativa per focalizzare l’attenzione della stampa, dei tecnici e degli appassionati su quei nomi nuovi del tennis italiano che meglio si sono espressi nell’anno che sta per concludersi.

A comporre la prestigiosa giuria: giornalisti specializzati (tra cui Jacopo Lo Monaco, Enzo Anderloni, Daniele Azzolini, Massimiliano Grassi) coach di livello internazionale (tra cui Claudio Pistolesi, Massimo Puci, Michele Tellini), ex giocatori (Raffaella Reggi), scrittori (Andrea Scanzi, Antonio Incorvaia), preparatori atletici, agenti e talent scout (Fabio Della Vida, Andrea Gabrielli).

E’ doppia la soddisfazione per la marchigiana Camila Giorgi, che ha avuto il maggior numero di voti sia nella categoria Tennista Sorpresa Femminile che Migliore Tennista Femminile Under 21. “Ringrazio tutti i giurati e Spazio Tennis per questo bellissimo premio – ha dichiarato Camila Giorgi da Miami, dove sta preparando la stagione 2013” – E’ una grande soddisfazione per me e spero di poter fare ancora meglio il prossimo anno.”

Il sedicenne Gianluigi Quinzi ha ottenuto il maggior numero di voti nella categoria Migliore Tennista Maschile Under 21. Un risultato eccezionale per il giovanissimo marchigiano, issatosi in pochi mesi intorno al numero 550 Atp. “Grazie a tutti i giurati” – ha dichiarato Quinzi – “e complimenti per tutto il lavoro che Spazio Tennis sta portando avanti, tra radio e blog, in favore del tennis italiano.”

Straordinario risultato anche per Paolo Lorenzi, che si è imposto nella categoria Tennista Sorpresa Maschile 2012, premio dedicato alla memoria di Federico Luzzi, giocatore prematuramente scomparso nel 2008. “Mi fa molto piacere ricevere questo premio perché per me è stata una stagione fantastica” – ha raccontato il senese in diretta durante la trasmissione Spazio Tennis su Radio Manà Manà Sport – “Non pensavo di chiudere al numero 64 del ranking Atp. Ho viaggiato tanto e vinto tanto. Ringrazio il mio allenatore Claudio Galoppini e il mio preparatore atletico, che hanno contribuito in maniera importante alla mia crescita tennistica. Prossimi obiettivi? Migliorare il mio best ranking (numero 63 Atp; ndr)

Grande attenzione, infine, per la categoria Miglior Coach 2012. La vittoria è andata a Massimo Sartori, allenatore del numero 1 azzurro Andreas Seppi. “Questo Ace Cube è un grande riconoscimento e mi fa davvero molto piacere averlo ottenuto.” – queste le parole di Sartori – “Il prossimo anno speriamo di fare ancora meglio con Andreas. Il primo obiettivo sarà quello di entrare tra i Top-20 della classifica Atp.”

La redazione di SPAZIOTENNIS.com, guidata da Nizegorodcew, ha inoltre assegnato un Premio Speciale al tennista marchigiano Stefano Travaglia per aver dimostrato particolare tenacia e convinzione nel raggiungimento di importanti traguardi nel corso dell’anno, in seguito ad un gravissimo infortunio che sembrava potesse bloccarne prematuramente la carriera.

 

I VINCITORI

 

Tennista Sorpresa Maschile 2012 – Premio “Federico Luzzi”

Paolo Lorenzi, nato a Roma il 15 dicembre 1981 ma senese di adozione, e numero 64 Atp. Allenato da Claudio Galoppini ha disputato una stagione 2012 eccezionale, conquistando numerosi successi a livello challenger e i quarti di finale al torneo Atp di Vienna. Nel corso dell’anno ha superato tennisti del calibro di James Blake, Nikolay Davydenko, Simone Bolelli, Victor Hanescu e Benoit Paire, dimostrando una continuità di risultati fuori dal comune.

 

Tennista Sorpresa Femminile 2012 e Miglior Giovane Under 21 Femminile 2012

Camila Giorgi, nata a Macerata il 30 dicembre 1991, ha chiuso il 2012 al numero 75 Wta dopo aver vissuto la migliore stagione della sua carriera. Allenata dal padre Sergio Giorgi, argentino, vive e si allena a Miami. Nel 2012 ha ottenuto il suo miglior risultato a Wimbledon, raggiungendo il terzo turno dopo essere partita dalle qualificazioni, superando giocatrici di altissimo livello quali Flavia Pennetta, Nadia Petrova e Anna Tatishvili.

 

Miglior Coach Italiano 2012

Massimo Sartori è l’allenatore di Andreas Seppi. Il numero uno azzurro ha disputato la migliore stagione della carriera, chiusa al numero 23 Atp. Sartori ha contribuito in maniera fondamentale alla crescita fisica, tecnica e mentale dell’altoatesino.

 

Miglior Giovane Under 21 Maschile 2012

Gianluigi Quinzi, nato a Cittadella il 1 febbraio del 1996, ma cresciuto a Porto San Giorgio, ha chiuso il 2012 al numero 558 delle classifiche Atp e al numero 3 del ranking Itf Junior Under 18. Grandi risultati sia a livello junior che professionistico ne fanno la massima promessa azzurra per il futuro del tennis italiano. E’ supervisionato dal coach argentino Eduardo Infantino e seguito nei tornei dall’allenatore Eduardo Medica.

 

Premio Speciale SpazioTennis.com 2012

Stefano Travaglia, marchigiano, nato il 18 dicembre 1991, è tornato a giocare dopo un gravissimo infortunio al braccio, dovuto ad uno sfortunato incidente domestico. Travaglia, che ha rischiato di non tornare più a calcare campi da tennis, ha ripreso a disputare tornei ad agosto 2012, dopo più di un anno di assenza. Nel giro di pochi mesi ha ritrovato la vittoria nel Future di Santiago del Cile e ha raggiunto la classifica di numero 607 Atp.

 

© riproduzione riservata

6 commenti

  1. Pingback: Camila Giorgi » Blog Archive » Ace Cube, due premi per Camila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *