Alberta Brianti: “Sogno un grande Wimbledon”

di - 9 Febbraio 2010

Alberta Brianti

Alberta Brianti ha iniziato alla grande la stagione 2010, conquistando il terzo turno a Melbourne e togliendosi la grande soddisfazione di superare l’ostica tedesca Sabine Lisicki. Tina, impegnata questa settimana a Pattaya (dove ha già superato il primo turno), ci ha rilasciato le seguenti brevi dichiarazioni: “Per quanto riguarda gli Australian Open, sono stati un bellissimo torneo. Prima dell’inizio della manifestazione mi sono allenata con la Lisicki, quando il tabellone ancora non era stato stilato. Devo dire che è stato un vantaggio per me, perché ho cominciato a conoscere bene i suoi pregi e difetti; quando l’ho affrontata al secondo turno, avevo bene in mente come giocare dal punto di vista tattico. E’ stato poi bellissimo giocare nuovamente sulla Rod Laver Arena (l’anno scorso perse al secondo turno con Ana Ivanovic proprio sul centrale), riuscendo a tenere il ritmo della Stosur per tutto il primo set. Poi lei ha iniziato a tirare due ace a game… Adesso sono a Pattaya e ho passato il primo turno. Il mio obiettivo dichiarato è quello di raggiungere le prime 50 del mondo. Il sogno? Fare un grande torneo a Wimbledon!!

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *