Alla scoperta di Paola Sprovieri: “Sono italiana al 100%”

di - 17 Novembre 2007

Paola Sprovieri

Paola Sprovieri, classe 1988 e numero 620 delle ultime classifiche, è nata in Germania ma è a tutti gli effetti una ragazza italiana: “Si, sono italiana al 100%; sono nata in Germania e ho il passaporto tedesco. Da non molto però ho preso anche il passaporto italiano e in futuro potrei anche decidere di rappresentare l’Italia nei tornei.
Paola si allena comunque in Germania: “Si mi alleno in Germania, a circa 30 km da Zurigo con Eric Van Harpen, anche se viaggio sempre con Robert Plischke.
Una stagione quella di Paola Sprovieri, iniziata in maniera piuttosto negativa, conlusasi però con dei buoni risultati, come la finale nel 10.000$ di Augusta: “Ho iniziato l’anno malissimo, a causa di 3 mesi infernali tra infortuni e malattie.. piano piano poi mi sono ripresa e ho iniziato a giocare meglio; ho chiuso con dei buoni risultati questo 2007. Nel 2008 però dovrò fare molto meglio, cercando di migliorare prima di tutto il servizio e cercando di essere sempre più decisa e aggressiva in campo.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *