Allie Kiick diagnosticata con un melanoma

di - 18 Agosto 2015

Kiick Brescia

di Michele Galoppini (@MikGaloppini)

Allie Kiick non è un nome sconosciuto agli appassionati di tennis, per i suoi risultati sorprendenti ma anche per le sfortune a livello fisico che ultimamente sembrano non lasciarla in pace. La giovane 20enne statunitense, capace già di portarsi a ridosso delle prime 100 del mondo prima di un grosso problema al ginocchio, dovrà ora affrontare la sfida più difficile della sua carriera. È lei stessa, tramite Twitter, a comunicare ai suoi fan di essere affetta da un melanoma. Così ha dichiarato.

“Mi dispiace dovervi comunicare che dovrò stare lontano dal tennis ancora per un po’. Stavo lavorando duramente per recuperare il secondo infortunio al ginocchio, ma ho ricevuto un’orribile chiamata dal mio medico, che mi ha diagnosticato un cancro alla pelle chiamato melanoma. Sfortunatamente, è una brutta e rara forma di cancro. Ma fortunatamente l’abbiamo scoperto in tempo e faremo tutto il necessario per fare in modo che non si sviluppi ulteriormente. Questo ultimo anno e mezzo è stato difficilissimo per me, ma cercherò di buttarmi finalmente tutto alle spalle e di tornare a fare cosa amo di più. So che Dio ha qualcosa di buono in serbo per me e sto cercando di restare positiva. Grazie a tutti per il supporto, come sempre.”

Allie, intervistata da Spazio Tennis dal torneo di Brescia, non ha solo dovuto affrontare due problemi alle ginocchia, ma anche la mononucleosi. E recentemente, aveva chiesto aiuto per una costosissima e difficile operazione alla mascella, che avrebbe peraltro richiesto la rottura procurata delle ossa facciali.

Un grosso in bocca al lupo da tutto lo staff di Spazio Tennis.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *