ATP Champions Tour: la Grande Sfida arriva a Bari

di - 19 Novembre 2016
La locandina della manifestazione

La Grande Sfida arriva anche a Bari e sarà la settima tappa dell’Atp Champions Tour 2016. Nella giornata di ieri, nella Sala Messapia del Palace Hotel di Bari, si è tenuta la conferenza stampa, incipit di una due giorni di grande tennis con leggende del tennis (John McEnroe, Thomas Muster, Henri Leconte e Thomas Enqvist, quest’ultimo sopraggiunto dopo l’infortunio di Guy Forget) che si sfideranno  al Palaflorio per conquistare i punti necessari ad arrivare a giocarsi la finalissima (30 Novembre – 4 Dicembre) alla Royal Albert Hall di Londra.

L’evento di Bari è organizzato in partnership da Manio Marrone Sport Eventi, MCA Events e Switch On comunicazione e media e ieri è stato presentato alle ore 18 da Nicoletta Virgintino, a cui si è aggiunta la presenza dei numerosi giornalisti, di Lea Pericoli, del nuovo presidente del Comitato Regionale Paolo Mantegazza e degli assessori della Regione Puglia e del comune di Bari, Raffaele Piemontese e Pietro Petruzzelli. Il primo si è detto onorato di dare il benvenuto a 4 tennisti del calibro di McEnroe, Muster, Enqvist e Leconte e vede questo evento un’ulteriore occasione per promuovere la Puglia e il turismo sportivo nella splendida regione, mentre Pietro Petruzzelli spera che una manifestazione di questo calibro possa avvicinare ancora più i giovani pugliesi a questo sport. A queste dichiarazioni sono seguite alcune risposte dei tennisti alle domande dei giornalisti.

Si è partiti con Thomas Muster che ha ricordato il suo successo nell’Atp di Bari nel 1989 e si è chiesto sorridendo il perché della scomparsa del torneo dopo la sua vittoria. A seguire John McEnroe ha parlato della differenza tra il tennis di oggi e quello della sua epoca, affermando che molto sta nel cambiamento dell’attrezzatura e che sarebbe curioso di vedere i giocatori attuali con una racchetta di legno. Thomas Enqvist ha parlato del match d’apertura che lo vedrà opposto a Muster dicendo che si sono sfidati più volte sia nel circuito Atp che in quello Champions Tour. Henri Leconte ha chiuso, come al solito con ironia, dicendo che per battere McEnroe dovrà semplicemente giocare bene ed esprimere un buon tennis e si vede curioso piuttosto per come il suo avversario approccerà l’incontro. Leconte si è anche fermato per rispondere a un paio di ulteriori domande dei giornalisti affermando di essere davvero felice di giocare l’Atp Champions Tour, dove non ci sono pressioni e ci si diverte a giocare con vecchi amici, tuttavia è un altro sport rispetto a quello attuale, i tennisti oggi giocano più veloce e come diceva John sono abituati ad altri materiali.

La Grande Sfida – Programma

Sabato 19 Novembre (ore 21)
Thomas Enqvist (SWE) vs. Thomas Muster (AUT)
John McEnroe (USA) vs. Henri Leconte (FRA)

Domenica 20 Novembre (ore 17)
Finale per il 3° posto
Finale per il 1° posto

Prezzi biglietti singola giornata
Poltronissima parterre: 110€
Tribuna inferiore numerata: 66€
Tribuna mediana numerata: 44€
Tribuna superiore non numerata: 27,50€

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *