Avvenire: Avanza Pellegrino

di - 12 Giugno 2013

Milano, 12 giugno – Andrea Pellegrino mostra un tennis sprint e vola nei quarti di finale del tabellone maschile della 49esima edizione del Torneo dell’Avvenire, evento internazionale Under 16 di categoria 1 del calendario Tennis Europe. Il pugliese, seguito sui campi del Tc Ambrosiano di Milano dallo staff dell’Accademia Tennis di Bari, dove si allena, ha regolato lo spagnolo Jorge Lopez Perez Fuster con il punteggio di 6-1 6-2 mostrando un ottimo servizio, ottima propensione al colpo vincente con il diritto e una buona solidità di rovescio. Sarà dunque il ragazzo nato a Bisceglie l’ultimo portacolori azzurro, l’unico dunque ancora in grado di ripetere le gesta di Filippo Baldi, il lombardo che lo scorso anno vinse proprio in via Feltre dopo una siccità azzurra lunga 42 anni. Sulla sua strada verso le semifinali ci sarà il coreano Chan-Yeong Oh (6-2 6-2 al serbo Vukicevic), il più promettente della pattuglia orientale presentatasi a Milano con molti occhi degli addetti ai lavori addosso. Già, perché per uno spagnolo dominato, c’è anche uno spagnolo dominante. Si tratta di Alvaro Lopez San Martin, già in grado di esprimere un gioco pesante e potente, fatto di colpi carichi e ricchi di top spin. A farne le spese è stato il quindicenne romano Gian Marco Moroni, uscito sconfitto con il pesante punteggio di 6-2 6-1: ancora troppo netta la differenza di livello e di velocità di palla.

In campo femminile, non si ferma più Bianca Turati, capace di proseguire la serie vincente di match che l’ha portata a conquistare una settimana fa il torneo di Montecatini e che oggi l’ha spedita nei quarti di finale anche all’Avvenire. La brianzola classe 1997 ha messo sotto senza particolari problemi (duplice 6-3) anche la testa di serie numero tre del tabellone, la ceca Marketa Vondrousova. “È stato un match non troppo spettacolare – ha detto Alessandro Moroni, allenatore di Bianca al Tc Seregno (MB) – perché la ceca ha sbagliato molto. Dopo la settimana di Montecatini le energie rimaste non sono molte, però combatterà fino all’ultimo, sperando di arrivare in fondo anche qui a Milano”. Per farlo, la biondina di Barzanò (Lecco) dovrà affrontare la tedesca Gabric (che ha sfruttato lo stop imposto alla russa Yushchenko sul 4-6 6-2 5-3 per motivi precauzionali). A completare il tris azzurro che ha conquistato i quarti di finale, ci sono Verena Hofer, testa di serie numero 1 del draw, e Silvia Chinellato. La prima, altoatesina, ha perso il primo set del torneo contro la svizzera Tamara Arnold (numero 16 del seeding) per poi recuperare e fare suo l’incontro con il punteggio di 2-6 6-3 6-2. L’altra, canturina, ha fatto valere i centimetri nel derby tutto azzurro sulla piemontese Federica Joe Gardella. 6-4 6-1 il risultato finale dell’incontro. Eliminate invece le altre due italiane: la toscana Lucrezia Stefanini ha perso per 5-7 7-5 6-3 contro la bielorussa Vera Lapko, testa di serie numero 9 del tabellone mentre Alessia Ercolini è stata battuta per 6-0 6-1 dalla macedone Detiuc.

 

COSÌ IN TV – Le finali dei tabelloni di singolare maschile e femminile verranno trasmesse in esclusiva da Sky Sport in alta definizione (repliche per tutto il mese di giugno).

 

SOCIAL NETWORK – Da quest’anno è possibile seguire il 49° Torneo Avvenire anche tramite la rete: collegandosi alle pagine ufficiali di Twitter (@TCAmbrosiano) e di Facebook (Tennis Club Ambrosiano), dove si possono trovare gli orari di gioco giornalieri e i risultati in tempo reale.

I RISULTATI DI GIORNATA

Tabellone principale, maschile

Ottavi di finale: E. Guell Bartrina (ESP) [12] b. Y. Chung (KOR) [8] 6-4 6-1, D. Biljesko (CRO) [11] b. A. Bakshi (GEO) [5] 7-6(5) 6-3, H. Wiersholm (USA) [15] b. J.J. Rosas (PER) 7-5 6-4, A. Lopez San Martin (ESP) b. G.M. Moroni (ITA) 6-3 6-1, A. Pellegrino (ITA) [4] b. J. Lopez Perez Fuster (ESP) 6-1 6-2, C.Y. Oh (KOR) [6] b. D. Vukicevic (SRB) [9] 6-2 6-2, F. Capalbo (ARG) b. N. Ponwith (USA) 6-3 6-1, J. Devine (USA) b. A. Aravis (CYP) 6-2 7-5.

Tabellone principale, femminile

Ottavi di finale: B. Turati (ITA) b. M. Vondrousova (CZE) [3] 6-3 6-3, V. Lapko (BLR) [9] b. L. Stefanini (ITA) 5-7 7-5 6-3, S. Zhuk (RUS) [4] b. E. Babic (CRO) [15] 6-4 6-2, V. Hofer (ITA) [1] b. T. Arnold (SUI) [16] 2-6 6-3 6-2, A. Detiuc (MDA) b. A. Ercolino (ITA) 6-0 6-1, A. Klymenko (UKR) [14] b. L. Escauriza (PAR) 4-6 7-6(2) 6-2, S. Chinellato (ITA) b. F. Gardella (ITA) 6-4 6-1, A. Gabric (GER) [12] b. V. Yushchenko (RUS) 4-6 6-2 5-3 match interrotto.

 

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *