Avvenire: Trionfa Filippo Baldi

di - 17 Giugno 2012

Dopo 43 anni un giocatore italiano torna ad alzare l’ambito trofeo under 16 dell’Avvenire. Il giovane Filippo Baldi (classe 1996), allenato dall’ex professionista Stefano Dolce, ha rispettato i pronostici della vigilia, superando in finale l’argentino Laurato Pane con il punteggio di 76(7) 60. Come detto, correva l’anno 1969 quando ad alzare la coppa fu Ettore Fontana. Negli anni in tanti hanno raggiunto la finale, come ad esempio Diego Nargiso, Alessandro Piccari o Federico Luzzi, ma nessuno era riuscito ad emulare Fontana, fino all’impresa di Baldi, considerato insieme a Napolitano, Quinzi e Donati tra i migliori prospetti del nostro intero panorama.

Negli anni questo torneo è stato vinto da giocatori del calibro di Del Potro, Eberg, Perez-Roldan, Coria, Tipsarevic, Lendl, Borg, Ivanisevic, Cash, Monfils, Barazzutti e tanti altri. Un titolo che è certamente un bel biglietto da visita per il futuro, sperando di evitare di fare la fine di Pastorino e Aguilar…

 

© riproduzione riservata

19 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *