Avvenire: Avanzano Moroni e Gardella

di - 11 Giugno 2013


(Federica Joe Gardella – Foto Francesco Panunzio)

Milano, 11 giugno – Sono due gli azzurri che staccano il biglietto per gli ottavi di finale della 49esima edizione del Torneo Avvenire in campo maschile. Si tratta del romano Gian Marco Moroni e del pugliese Andrea Pellegrino. Il primo ha superato l’altro azzurro Gregorio Lulli, in gara grazie a una wild card, con un secco 6-0 6-1, mentre l’altro ha dovuto sudare maggiormente per avere la meglio sullo statunitense Sameer Kumar, battuto per 7-5 6-3. Moroni si presenta così agli ottavi di finale con una maratona e un turno agevole sul ruolino di marcia (al primo turno aveva superato solo dopo tre tie-break il coreano Lim). Per centrare l’ingresso nei quarti di finale però dovrà affrontare un ostacolo durissimo, rappresentato dallo spagnolo Alvaro Lopez San Martin, uno capace di estromettere in due set la testa di serie numero 2 del tabellone, l’ungherese Valkusz (6-4 6-2). Sarà spagnolo anche l’avversario di Pellegrino, vale a dire Jorge Lopez Perez Fuster, che ha lasciato in due turni soltanto due game per ogni set giocato (6-2 6-2 a Lorenzo Corioni al primo turno e a Federico Bonacia al secondo). Oltre al numero due del seeding, nella serata di lunedì ha salutato il Tc Ambrosiano anche il primo favorito del tabellone, il ceco Daniel Olita, numero 8 del ranking mondiale under 16. A fargli lo sgambetto ci ha pensato l’americano Nathan Ponwith, che ha avuto la meglio con il punteggio di 6-3 2-6 6-3 e che ha avuto vita facile anche al secondo turno (6-4 6-2 al francese Blancaneaux).

Per due azzurri avanti nel tabellone maschile, ci sono sei ragazze italiane che hanno conquistato gli ottavi di finale. Due sono uscite da altrettanti derby: Federica Joe Gardella ha superato in due set Francesca Rumi, così come Alessia Ercolino ha eliminato Vera Ploner. Nessun grattacapo per la testa di serie numero 1, l’altoatesina Verena Hofer, brava a lasciare solo due giochi alla spagnola Conejero Gutierrez. Bilancio in pari per le gemelle Turati, con la vittoria di Bianca, che continua a dar seguito al suo momento positivo dopo il successo a Montecatini della scorsa settimana, e lo stop di Anna, fermata dalla testa di serie numero 5, la russa Valeriya Yushchenko. Vinto il primo set al tie-break, la brianzola ha chiuso i conti nel secondo parziale (6-1) nei confronti della greca Christofi e si è aggiudicata il diritto di sfidare la ceca Marketa Vondrousova, numero 3 del seeding, per un posto nei quarti di finale. Promosse anche Silvia Chinellato (che affronterà proprio Federica Gardella negli ottavi) e Lucrezia Stefanini. Nulla da fare invece per Verena Meliss, che dopo la bella prova fornita all’esordio quando ha estromesso la numero 2 del seeding Anshba (Russia), si è fermata di fronte alla paraguaiana Lara Escauriza. Dopo un primo set non giocato e perso per sei giochi a zero, l’altoatesina ha provato a rimettersi in carreggiata vincendo il secondo (7-5) ma ha definitivamente alzato bandiera bianca nella terza partita. Tutti gli ottavi di finale si disputeranno mercoledì a partire dalle 10.00 (ingresso libero).

COSÌ IN TV – Le finali dei tabelloni di singolare maschile e femminile verranno trasmesse in esclusiva da Sky Sport in alta definizione (repliche per tutto il mese di giugno).

SOCIAL NETWORK – Da quest’anno è possibile seguire il 49° Torneo Avvenire anche tramite la rete: collegandosi alle pagine ufficiali di Twitter (@TCAmbrosiano) e di Facebook (Tennis Club Ambrosiano), dove si possono trovare gli orari di gioco giornalieri e i risultati in tempo reale.

I RISULTATI DI GIORNATA

Tabellone principale, maschile

Secondo turno: A. Bakshi (GEO) b. L. Giacomini (ITA) 6-3 6-1, F. Capalbo (ARG) b. R. Baltensperger (SUI) 6-1 6-2, D. Biljesko (CRO) b. S.W. Kwon (KOR) 6-3 6-2, C.Y. Oh (KOR) b. A. Ricci (CZE) 6-1 6-3, H. Wiersholm (USA) b. A. Halinko (BLR) 6-0 6-3, N. Ponwith (USA) b. G. Balncaneaux (FRA) 6-4 6-2, J. Devine (USA) b. R. Roberto (ITA) 6-0 6-2, A. Lopez San Martin (ESP) b. M. Valkusz (HUN) 6-4 6-2, G. M. Moroni (ITA) b. G. Lulli (ITA) 6-0 6-1, A. Pellegrino (ITA) b. S. Kumar (USA) 7-5 6-3, J.J. Rosas (PER) b. S. Milicevic (SRB) 6-3 6-3, A. Aravis (CYP) b. M. Pena-Lopez (ESP) 4-6 6-3 7-5, Y. Chung (KOR) b. C. Antonopoulos (GRE) 6-4 6-1, D. Vukicevic (SRB) b. R. Balzerani (ITA) 6-4 3-6 6-4, J. Lopez Perez Fuster (ESP) b. F. Bonacia (ITA) 6-2 6-2, E. Guell Bartrina (ESP) b. A. Torreano (ARG) 6-3 6-4.

Tabellone principale, femminile

Secondo turno: V. Lapko (BLR) b. D. Chichova (CZE) 6-4 6-4, S. Zhuk (RUS) b. L. Bronzetti (ITA) 6-4 6-1, E. Babic (CRO) b. K. Pochtovyk (UKR) 6-3 6-3, S. Chinellato (ITA) b. N. Marjanovic (SRB) 6-3 6-3, F. Gardella (ITA) b. F. Rumi (ITA) 6-1 6-4, V. Hofer (ITA) b. L. Conejero Gutierrez (ESP) 6-0 6-2, A. Gabric (SRB) b. A. Zamprogno (ARG) 6-7(5) 6-3 6-3, M. Vondrousova (CZE) b. M. Zerulo (ITA) 6-3 6-3, L. Escauriza (PAR) b. V. Meliss (ITA) 6-0 4-6 6-3, A. Detiuc (MDA) b. E. Doncetovic (SRB) 6-3 7-6(1), A. Klymenko (UKR) b. P. Udvardy (HUN) 6-3 6-3, L. Stefanini (ITA) b. K. Delyan (RUS) 2-6 6-2 6-1, B. Turati (ITA) b. E. Christofi (GRE) 7-6(5) 6-1, V. Yushchenko (RUS) b. A. Turati (ITA) 6-2 6-1, T. Arnold (SUI) b. C. Negrini (ITA) 6-4 2-6 6-4, A. Ercolino (ITA) b. V. Ploner (ITA) 7-6(3) 6-3.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *