Gioia Barbieri: “Recupero lampo”

di - 2 Settembre 2013


(Gioia Barbieri – Foto Nizegorodcew)

di Alessandro Nizegorodcew

Gioia Barbieri torna e vince, due volte. La giocatrice italiana, numero 473 Wta e una carriera costellata di infortuni, è rientrata nel circuito dopo tre mesi di assenza dovuta ad un problema al piede. Gioia sarebbe dovuta scendere in campo nel torneo di pre-qualificazione al Foro Italico, lo scorso maggio, ma la mattina stessa dovette dare forfait a causa dell’infortunio. Due mesi di duro lavoro a San Marino con il suo nuovo coach Giorgio Galimberti e sono subito arrivate due vittorie consecutive: la prima a Portschach e la seconda a Bagnatica, dove ha sconfitto giocatrici di livello come Lizarazo, Brianti e Camerin.

“Sono davvero contenta” – ha dichiarato la Barbieri a Spazio Tennis – “non mi aspettavo di essere già così pronta e competitiva dopo l’infortunio al metatarso, che mi ha bloccato per più di due mesi.” 

© riproduzione riservata

12 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *