Challenger Segovia 2019, Viola sbatte su Kotov: il russo vince in due set

di - 1 Agosto 2019
Matteo Viola (foto Papetti)

Si arresta in ottavi di finale il cammino di Matteo Viola nel Challenger di Segovia. La sesta testa di serie del seeding è stata sconfitta in due set dal russo Pavel Kotov con il netto punteggio di 6-3 6-1, in poco più di un’ora di gioco. Ottima prestazione da parte del giovane russo, abile a sfruttare lo schema servizio-dritto nell’intero arco del match. Il veneto, reduce dal primo turno sulla terra rossa di Tampere, ha faticato notevolmente ad arginare la potenza dell’avversario, cedendo di schianto nonostante il break di vantaggio ottenuto nel quinto gioco del secondo set.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *