Challenger Sopot 2019: uragano Travaglia, spazzato via Gastao Elias

di - 1 Agosto 2019
Stefano Travaglia - foto Roberto Dell'Olivo
Stefano Travaglia - foto Roberto Dell'Olivo

Prosegue a grandi falcate il cammino di Stefano Travaglia nel Challenger di Sopot. Dopo il netto successo all’esordio ai danni del giovane polacco Michalski (6-1 6-1), il marchigiano ha superato anche l’ex numero 57 Atp Gastao Elias con lo score di 6-4 6-2, guadagnandosi l’accesso ai quarti di finale. Ancora un ottima prestazione da parte dell’azzurro, prima forza del seeding, che ha dominato in entrambi i set senza mai lasciar trasparire alcun segno di cedimento.

Nel prossimo turno “Steto” se la vedrà con il vincente della sfida tra l’egiziano Sawfat e lo spagnolo Martinez.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *