400 iscritti al Torneo ‘Città di Lanciano’

di - 22 Gennaio 2011

400 iscritti al Torneo ‘Città di Lanciano’, 22-30 gennaio

LANCIANO – 400 iscritti provenienti da oltre 40 circoli tennis di Sardegna, Campania, Lazio e Abruzzo, 80 partite al giorno, 1.000 palline, 800 racchette, 50 maestri nazionali di tennis. Sono solo alcuni dei numeri che caratterizzeranno la otto giorni di tennis del Torneo ‘Città di Lanciano’, in programma sui 5 campi del Circolo Tennis Lanciano di via Santo Spirito dal 22 al 30 gennaio.

Il torneo e’ la prima tappa del Circuito Nazionale che il settore tecnico della Federazione Italiana Tennis ha voluto per permettere ai migliori talenti del tennis italiano di giocare tornei importanti anche durante l’inverno. Non è un caso che la FIT abbia voluto affidare l’organizzazione della prima tappa del circuito nazionale al Circolo Tennis Lanciano, una realtà ormai consolidata a livello nazionale con la recente conquista del 14° posto tra i circoli italiani per attività sportiva.

Saranno 8 i tabelloni – uno per categoria, under 10, 12, 14, 16, maschile e femminile – che animeranno una settimana imperdibile per gli appassionati di tennis. Al torneo presenzieranno i tecnici di macroarea della Fit, Nicola Fantone e Luca Sgrascini.

Si parte sabato 22 gennaio con i tabelloni, le finalissime sono in programma per domenica 30 gennaio. Si giocherà dalle 9 del mattino alle 8 di sera, un no-stop di tennis giovanile di ottima qualità cui tutti sono invitati a partecipare. L’ingresso è libero. Le news del torneo (orari, tabelloni, risultati e campi di gioco) saranno aggiornate online nel sito del CT Lanciano, www.ctlanciano.it

Lello Di Loreto, maestro nazionale, direttore del Torneo ‘Città di Lanciano’
“Il livello tecnico del torneo è di assoluta qualità, considerando la presenza di giovani atleti già vincitori di tornei prestigiosi come Lemon Bowl e Torneo di Natale di Bari. Speriamo che i nostri giovani vadano il più avanti possibile, confermando i progressi degli ultimi mesi”.

Giancarlo Staniscia, presidente CT Lanciano
“Un grazie al presidente della Fit Abruzzo, Luciano Ginestra ed al C.R. Abruzzo che ha inteso dare al nostro Circolo l’onore di organizzare questo evento, confidando nelle già collaudate capacità organizzative e forse quale premio dei risultati conseguiti nel 2010. Un benvenuto a tutti gli ospiti e ai 400 iscritti che giocheranno sui nostri campi”.

© riproduzione riservata

14 commenti

  1. Alessandro Nizegorodcew

    @bogar
    Si bisogna davvero far loro i complimenti.. Vi aggiorneremo sulle notizie più importanti nei prossimi giorni. Avremo Nicola Corrente sul posto, al seguito delle sorelle Ciccone (ed altri)

  2. Gio

    Curiosità, quanto avete pagato di iscrizione ?
    A Borgaro (macroarea nord ovest u12) si pagano 23 euro. Certo ci sono i palloni e l’illuminazione, però non è proprio pochissimo per cercare di invogliare anche i ragazzini meno forti a provarci.

  3. bogar67

    CIRCUITO NAZIONALE GIOVANILE FIT
    Ecco i contribuiti per gli atleti
    deliberati dal Consiglio Federale

    Il consiglio federale, in data 21 gennaio, ha deliberato i contributi per gli atleti che partecipano ai tornei che fanno parte del Circuito Nazionale Giovanile Fit by Lotto:

    a) per i tornei osservati di macro area, un contributo di 200,00 euro per gli allievi tesserati per circoli fuori regione che abbiano raggiunto almeno i quarti (tabelloni a 32 posti) o le semifinali (tabellone a 16 posti). Questo vale per tutte le categorie (under 10-12-14-16);

    b) per tutti gli altri tornei appartenenti al Circuito nazionale, un contributo di 200,00 euro per gli allievi tesserati per circoli fuori regione che hanno raggiunto le semifinali. Questo vale per tutte le categorie (under 10-12-14-16);

    c) a questo si aggiunge un’ulteriore contributo per gli allievi che provengono dalle isole o che partecipano ai tornei che si giocano nelle isole.

  4. bogar67

    Si comincia a ragionare!!!, però dopo che hanno chiuso le iscrizioni

    c) a questo si aggiunge un’ulteriore contributo per gli allievi che provengono dalle isole o che partecipano ai tornei che si giocano nelle isole.

  5. bogar67

    Facciamo adesso 4 conti:
    Costo di una sarda under 10 per andare a Lanciano chiesta dal circolo abbiamo scritto 600 euro all inclusive maestro, vitto, alloggio e iscrizione.

    Iscritti under 10 femmine 16 per cui per arrivare in semifinale ed accedere al contributo di 200,00 bisogna vincere “solo” due gare. Poi vi è ulteriore contributo per chi viene dalle isole che mi pare indipendente dal risultato, voglio pensare almeno a 150 euro che è il costo dell’aereo.
    Totale fa 350 euro
    600 euro meno 350 euro per un torneo si arriva a 250 euro, i tornei sono da fare fuori mi pare 4/5 per cui viene 1000/1250 euro che mi sembrano accettabili rispetto ai 3000 preventivati.
    Resta l’incognita delle due vittorie ma a questo punto si giocherà con i coltelli e si baderà più al risultato che alla crescita tecnica eh eh eh inoltre ci vogliono giudici arbitri perchè in palio non ci sta la coppetta ma soldi in forma di rimborsi.

  6. Alessandro Nizegorodcew

    Intanto posso dirvi che mi hanno segnalato dei forti disagi a Lanciano.. Lì pare abbiamo 5 campi coperti ma due palloni sono crollati per la neve.. molti match sono scalati di un giorno e i ci sono parecchi disagi per i ragazzi (soprattutto quelli che arrivano da fuori). So che alcuni genitori e figli non hanno raggiunto, causa neve, la città di Lanciano.. Credo che Nicola Corrente interverrà dopo spiegandoci nel dettaglio cosa sta avvenendo

  7. bogar67

    sarebbe stato meglio a gennaio per quest macroarea scegliere la Sardegna, qui fa un freddo cane ma a sti livelli no.

  8. Alessandro Nizegorodcew

    @bogar
    Si probabilmente l’Abruzzo per Gennaio è il posto con maggiore rischio neve..

  9. Mauro g&f

    Mia figlia parte maretedì e gioca mercoledì. Alessandro appena sai qualcosa facci sapere.

  10. Alessandro Nizegorodcew

    @Mauro
    Nicola Corrente è appena partito per Lanciano. Appena arriva vi darò aggiornamenti..

    Intanto se guardate la homepage del sito http://www.ctlanciano.it potrete vedere quanto sta nevicando!! Macchine sommerse dalla neve…

  11. bogar67

    @Gio post 3
    A lanciano dal sito si evince che la quota di iscrizione (€ 13,00 per gli U10-U12-U14-U16).

  12. Alessandro Nizegorodcew

    Aggiornamenti da Lanciano..

    Nicola Corrente si è recato a Lanciano con Virginia Ciccone (Under14) e Guendalina Jaccod (Under16)..
    La situazione è piuttosto complicata, come detto nei giorni scorsi, a causa della neve..
    Gli orari di domani (martedì), come preannunciato, dovevano uscire alle ore 14, ma sul sito vi erano ancora quelli di domenica. Chiamando direttamente il torneo, è stato assicurato a Virginia Ciccone che avrebbe dovuto giocare martedì a Lanciano.
    Oggi, subito dopo pranzo, Corrente e le ragazze si sono messi in viaggio (in pullman) verso l’Abruzzo. Una volta arrivati hanno scoperto che (tramite orario uscito alle 18) Virginia avrebbe giocato invece mercoledì!
    Potete immaginare la felicità di Francesco Ciccone, il papà di Virginia e di Susanna (che giocherà invece da giovedì l’under 16) che ha detto di rivolere indietro da qualcuno i 150 euro di spesa sborsati per un inutile giorno a Lanciano per Corrente e Virginia. Inoltre era arrabbiato perché Virginia ha anche perso un giorno di scuola.. Insomma, i disagi continuano e il campo numero 2 non è attualmente in condizione di essere usato per il torneo, sperando di togliere tutta la neve entro le 14 di domani..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *