Daniel Lopez: “Mi sento molto migliorato”

di - 11 Ottobre 2008

Daniel Lopez ci ha raccontato i suoi ultimi mesi di attività agonistica. Il giovane italo-paraguayano, classe 1989, in questo finale di stagione si sta togliendo delle belle soddisfazioni. “Mi sento molto migliorato” – ci spiega Daniel – “con Infantino ho lavorato moltissimo su tutti gli aspetti del mio gioco, in particolare sull’essere più aggressivi in campo. Abbiamo deciso, di comune accordo, di giocare queso finale di stagione in Sudamerica; la scelta sta sicuramente pagando. Oltre alla due finali futures, direi che ho capito di poter giocare a buoni livelli dopo la partita di questa settimana con Cuevas. Lui è davvero un ottimo giocatore, ma nel secondo set (l’incontro è terminato 60 64; n.d.r) sono stato avanti 4-1 e 15-40 sul suo servizio. Mi manca ancora molto per poter battere uno come Cuevas; è la continuità all’interno della partita che mi manca ed è questo il punto su cui lavorare. Per quanto riguarda le prossime settimane, non ho ancora deciso la programmazione; probabilmente giocherò altri futures in Sudamerica.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *