Filippo Volandri squalificato per doping

di - 16 Gennaio 2009

L’ex numero uno azzurro Filippo Volandri è stato squalificato dalla Federazione Internazionale Tennis (ITF) per tre mesi; la cuasa sarebbe, secondo la Federazione, l’alta concentrazione di salbutamolo ritrovata nelle sue analisi nel torneo di Indian Wells del 2008. L’ITF ha comunque in parte accertato che Volandri abbia assunto la sostanza per curare l’asma (Volandri ha sempre sostenuto di averla assunta a scopo terapeutico) ma nonostante ciò ha deciso per la squalifica, seppur non lunghissima, di tre mesi. Ora Volandri ha tempo tre settimane per opporsi alla decisione, intanto non sarà presente agli Australian Open al via lunedì.

Fonte: www.sportlive.it

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *