ITF: Chi si rivede… Giorgini vince a Modena

di - 23 Luglio 2014

Daniele Giorgini

di Giacomo Bertolini

ITF/FUTURES: GIORGINI MEGLIO DI GAIO, MALE LE DONNE

Resoconto dei tornei ITF della scorsa settimana nel segno, per quanto riguarda i colori azzurri, di Daniele Giorgini, tornato a sorpresa al successo nel 15k su terra di Modena. Per il 30enne di San Benedetto del Tronto cammino impeccabile e nuovo sigillo dopo due anni di digiuno, grazie al 63 64 rifilato nel derby di finale a Federico Gaio. Tra gli altri risultati spicca invece l’ennesimo colpo dell’irrefrenabile tennista francese Mathias Bourgue, al quinto colpo stagionale sulla terra bulgara di Balagoevgrad, trionfo casalingo per l’austriaco Nicolas Reissig a Kramsach (36 76 64 a Trubrig) e per lo slovacco Marek Semjan sul rosso di Tatranska Lomnica (62 62 a Siwy). Sorprese argentine invece in Venezuela dove, nel 15k su cemento di Valencia, si sblocca il 20enne Mateo Nicolas Martinez, bene anche il suo connazionale Andres Molteni, re a Buenos Aires (10.000$, terra) ai danni di Trungelliti. Esulta la Cina grazie a Yan Bai, perfetto nel 15k su cemento di Shenzhen, promosso a pieni voti anche il classe ’93 Filip Horansky, in grande spolvero a Curtea de Arges (Romania), dove con un buon 64 64 ha avuto la meglio del padrone di casa Dragos Dima. Tra i risultati azzurri si segnala la semifinale di Basso a Tallinn (dove ha vinto lo svedese Lindell), i quarti di Eremin a Istambul (torneo portato a casa da Setkic) e i quarti austriaci di Matteo Donati.

Tra le donne invece meno fortuna per le nostre rappresentanti e allora spazio subito ai tornei di punta della settimana con il 50k ceco di Olomuc (terra), preda della pupilla di casa Petra Cetkovska (quarti per Alberta Brianti) e il 50.000 dollari su cemento di Carson dove a spuntarla è stata la 21enne di Cincinnati Nicole Gibbs, superiore in due set alla Oudin. Primo titolo stagionale nel 25k sul cemento canadese di Granby per la giapponese Miharu Imanishi (64 64 alla Foretz), ruggito cinese a Phuket (25k, cemento) con la rimonta vincente di Yafan Wang a spese della connazionale Xu. Rimanendo a livello di 25.000 dollari segnaliamo la vittoria della rumena Andreea Mitu a Darmstadt (ko la promessa Golubic), stregato invece alle italiane il 15k su carpet di Imola, che vede invece sorridere la britannica Katy Dunne.Tennista della settimana la 16enne statunitense Alicia Tornado Black, che torna a far parlare di sé dopo aver sbancato il torneo americano di Evansville (10k, duro).

TENNISTA FUTURE DELLA SETTIMANA: MATHIAS BOURGUE (FRA)
MIGLIOR AZZURRO: DANIELE GIORGINI
TENNISTA ITF DELLA SETTIMANA: ALICIA TORNADO BLACK
MIGLIOR AZZURRA: ALBERTA BRIANTI

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *