Il Lazio vince la Coppa Morini

di - 4 Novembre 2011


(Arianna Capogrosso – Foto Nizegorodcew)

di Alessandro Nizegorodcew

La regione Lazio ha portato a casa la Coppa Morini, importante manifestazione under 12 dedicata alla memoria di Francesca Morini, ex promessa del tennis azzurro e successivamente maestra, morta all’età di 28 anni a causa di un male incurabile.

Il torneo prevede la partecipazione di 8 regioni (su inviti) e si svolge nei più importanti circoli di Prato.

Il Lazio ha superato nei quarti di finale l’Umbria per 7-0, in semifinale l’Alto Adige per 6-1 e in finale, in un match molto combattuto, l’Emilia Romagna per 4-3.

Il regolamento prevedeva 7 incontri: 3 singoli maschili, 2 singoli femminili e 2 doppi (uno maschile e uno femminile). Il Lazio, guidato dai tecnici federali Federico Lucchetti e Marina Guglielmi, ha visto in campo i migliori tennisti nati negli anni 1999 e 2000. Arianna Capogrosso, vincitrice di alcuni importanti tornei ETA in stagione, è stata una vera e propria schiacciasassi, lasciando le briciole alle avversarie; la giocatrice della Ferratella ha disputato anche degli ottimi doppi insieme a Chiara Catini. La terza ragazza impegnata è stata Susanna Giovanardi. I maschietti hanno visto sugli scudi Nicolas Merzetti (vincitore del Lemon Bowl 2011), che ha portato a casa il punto decisivo in finale vincendo il proprio singolare 7-6 al terzo set e Michele Fenoaltea, oltre ai bravi Andrea Bessire e Damiano Baron.

© riproduzione riservata

39 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *