Impressioni dal ventoso e piovoso Foro Italico (27/4/09)

di - 27 Aprile 2009

Marin Cilic
(Marin Cilic – Foto Nizegorodcew)

di Alessandro Nizegorodcew

Le previsioni meteo per la giornata di oggi recitavano cielo coperto con qualche probebile precipitazione. Nessuno però aveva preannunciato bufere di vento tali da sdradicare alcuni rami intorno ai campi secondari del Foro Italico. Nonostante questo due tennisti azzurri hanno fatto in tempo a perdere prima della sospensione per pioggia..

Montanes b. Starace 76(8) 64
Occasione sprecata per Potito Starace. Il campano, giunto al tie-break, ha giocato alcuni ottimi vincenti, portandosi 5-1. Qui, dopo un punto perso in maniera un po’ distratta, si è fatti rimontare sino al 5-5. Il momento decisivo è stato però sul punteggio di 8-7 in favore di Potito: l’azzurro ha avuto la possibilità di chiudere un comodo diritto sopra la rete; il colpo incrociato però non è stato potente e preciso e Montanes ha trovato uno spettacolare passante in corsa di diritto. Nel secondo set, Potito ha risentito della delusione del primo parziale, cedendo malamente il servizio in apertura. Da qui si sono seguiti i servizi. Sotto una fitta pioggia ed un fortissimo vento, Montanes ha servito per il match sul 5-4. Starace ha avuto due palle break per rientrare in partita, ben annullate da Montanes. Lo spagnolo ha poi chiuso grazie all’ennesima smorzata, colp che ha fatto la differenza nell’incontro odierno.

Cilic b. Cipolla 62 62
Incontro senza storia, ancor meno combattuto di quello di Montecarlo, di appena due settimane fa. Flavio ha iniziato discretamente, salendo 1-0 con palla break per il 2-0. Sull’1-1, Flavio ha avuto la possibilità di tenere il servizio, ma Cilic, una volta conquistato il break, ha preso totalmente il largo. Nel secondo set, Cipolla è sembrato anche un po’ sfiduciato, non riuscendo a reagire. Cilic, dal canto suo, ha giocato molto meglio rispetto al match di Montecarlo; il croato avrà certamente trovato giovamento nell’essere arrivato a Roma già venerdi, allenandosi sui campi del Foro Italico per 4 giorni consecutivi. Flavio, come detto, non è mai entrato in partita.

Qui di seguito potete ascoltare i punti più interessanti della conferezna stampa post-partita di Flavio Cipolla

[display_podcast]

Bufera al Foro Italico
(La Bufera al Foro Italico)

© riproduzione riservata

2 commenti

  1. Pingback: Impressioni dal ventoso e piovoso Foro Italico (27/4/09) | BNotizie Network

  2. Pingback: Impressioni dal ventoso e piovoso Foro Italico (27/4/09) | Blogs

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *