Internazionali Regione Piemonte: Fuori Dentoni e Knapp

di - 8 Settembre 2009

Debacle azzurra. Il primo turno del torneo internazionale “Regione Piemonte” (Itf, terra, montepremi da 100 mila dollari) regala delusioni alle giocatrici italiane. Karin Knapp ha lottato per oltre due ore con la testa di serie numero 7 Kristina Kucova, ma alla fine si è dovuta arrendere con il punteggio di 2-6, 6-4, 6-4. Avanti di un set e di un break l’altoatesina ha via via smarrito il filo del gioco. La prolungata assenza dai campi di gioco ne ha tolto la necessaria lucidità e i troppi errori gratuiti sono lo scotto che la ventiduenne di Brunico deve pagare in questo momento. L’ultimo break del secondo set fotografa bene la sfida: i 2 errori e il doppio fallo regalano alla slovacca (testa di serie numero 7 e 109° giocatrice nel ranking internazionale) il parziale.

Nel terzo Kucova corre avanti (3-1, poi 5-2) con Knapp brava ad annullare un primo match point e poi accorciare sul 4-5 e servizio. Qui accade di tutto: altri 2 match point salvati (uno con una palla molto dubbia), ma il quarto è quello buono per la slovacca, che elimina la finalista del 2007.
Niente da fare nemmeno per Corinna Dentoni, estromessa dalla canadese Fichman (6-3, 6-2). La ventenne allieva di Laura Golarsa è sembrata un po’ rinunciataria e non è riuscita a bissare i quarti di finale raggiunti nel 2008. “Sapevo che sarebbe stata una partita difficile – spiega la tennista nativa di Pietra Santa -. La canadese lotta molto, corre su tutte le palle. Potevo essere più aggressiva, cercare di spingere un po’ di più e prendere maggiori palle al volo, soprattutto quando alzava dei lob molto lenti. Sto perdendo un po’ di punti, ho avuto qualche problema fisico, accentuato da un dolore al polso, ma spero di uscirne al più presto. Nei mesi autunnali dovrò cercare di mettere un po’ di forza facendo dei pesi”.

Sorridente la piccola canadese Sharon Fichman: “pensavo fosse un primo turno più duro, la conosco da tempo, già da Junior giravamo insieme, anche se non c’eravamo mai incontrate in singolo. Sapevo di dover essere solida, determinata e per fortuna ho giocato bene”.
In questa stagione Fichman ha vinto i 25mila dollari di Lutz ed Osprey, mentre ad inizio agosto è arrivata in semifinale nel 75.000 del Canada (stoppata dalla Mirza 6-2 al terzo). “Ho iniziato l’anno al 300° posto nel ranking e sono migliorata molto. A Biella ho trovato un feeling particolare: è una città piccolina, amabile. Il tempo poi è fantastico, i campi mi piacciono, c’è molto spazio e la gente è simpatica. Sulla terra mi trovo bene ed ora spero di proseguire la mia corsa. Kucova? L’ho affrontata diverso tempo fa: so che dovrò dare il meglio. Il servizio? E’ importante lavorare sodo per migliorarlo, se continuerò ad aumentare la potenza potrò certamente fare ancora meglio”.

Kathrin Woerle è entrata nel migliore dei modi nel torneo. La numero 127 del ranking ha piegato con un doppio 6-1 Klara Zakopalova. “Ho giocato bene e commesso pochissimi errori – racconta la venticinquenne di Linden -. Sono riuscita a darle pressione, ero consistente, sono molto contenta del match, soprattutto perchè le ho impedito di entrare nella partita. Ho giocato agli Us Open, dove ho perso al primo turno delle quali, per cui ho trovato il tempo per allenarmi in Germania sulla terra, superficie che preferisco”.
Per la seconda volta approda al trofeo Biverbanca. “Ho giocato nel 2008, quest’anno passando un turno ho già fatto meglio – conclude -. Sono venuta in Italia con mia sorella, che non è professionista, abbiamo visitato la città che ci è sembrata molto carina”.
Agevole successo anche per Ekaterina Bychkova (116 Wta), brava a piegare per 6-2, 6-3 Jessica Moore.
Mercoledì si conclude il primo turno: in campo le favorite Dulgheru (opposta all’azzurra Romina Oprandi), Hercog (opposta alla wild card Ana Bogdan), Jelena Dokic (attesa dalla qualificata Jurak), ma spazio anche all’interessante derby azzurro tra le giovanissime Nastassja Burnett e Alice Moroni.

RISULTATI 1° Turno Tabellone Principale
Sharon Fichman (Can) b. Corinna Dentoni (Ita) 6-3, 6-2
Ekaterina Bychkova (Rus) b. Jessica Moore (Aus) 6-2, 6-3
Kathrin Woerle (Ger) b. Klara Zakopalova (Cze) 6-1, 6-1
Kristina Kucova (7, Svk) b. Karin Knapp (Ita) 2-6, 6-4, 6-4

RISULTATI TABELLONE DI DOPPIO
Hercog-Martic vs. Fichman-Marosi
Irigoyen-Jozami vs. Kucova-Schruff
Klemenschits-Uhlirova b. Gatto Monticone-Quercia 4-6, 6-3, 12-10
Kucova-Tvaroskova b. Clerico-Ivanova 6-4, 6-2
Birnerova-Zakopalova vs. Bychkova-Shamayko
Kustova-Voracova b. Balsamo-Ungur 6-1, 6-4
Frankova-Woerle b. Beygelzimer-Rodionova 6-3, 6-4
Jurak-Moore b. Castano-Oprandi 6-4, 6-4

PROGRAMMA
MERCOLEDI’ 9 SETTEMBRE 1° TURNO – TABELLONE PRINCIPALE

Court 1 – Starting at 10
Catalina Castano (Col) vs. Sandra Zahlavova (6, Cze)
Followed by
Ekaterina Ivanova (Rus) vs. Betina Jozami (Arg)

Center Court – Starting at 10,00
Ana Bogdan (Rou) vs. Polona Hercog (2, Slo)
Followed by
Petra Martic (Cro) vs. Darya Kustova (Blr)
Followed by
Darija Jurak (Cro) vs. Jelena Dokic (4, Aus)
Followed by
Match double
Not before 17
Alexandra Dulgheru (1, Rou) vs. Romina Oprandi

Court 3 – Starting at 10,00
Renata Voracova (Cze) vs. Zuzana Kuciva (Svk)
Followed by
Pauline Parmentier (8, Fra) vs. Marina Shamayko
Followed by
Kucova-Tvraskova vs. Klemenchits-Uhlirova

Grand Stand – Starting at 10,00
Patricya Mayr (3, Aut) vs. Martina Caregaro (Ita)
Followed by
Julia Schruff (Ger) vs. Karolina Sprem (Cro)
Followed by
Alice Moroni (Ita) vs. Nastassja Burnett (Ita)
Not before 15
Frankova-Woerle vs.
Followed by
Kustova-Voracova vs. Jurak-Moore

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *