Itf Campobasso (25.000$): Belle vittorie di Burnett e Mayr, Nasty: “Ottima prestazione” Evelyn: “Sono molto contenta”

di - 10 Giugno 2008

di Alessandro Nizegorodcew

Bella vittoria di Nastassja Burnett. La giovanissima azzurra ha superato la Kustova col punteggio di 63 10 rit. La bielorussa, durante il match, è sembrata in buona forma e, più dell’infortunio, è la grande vena di Nasty a metterla in seria difficoltà. Queste le brevi dichiarazioni della Burnett: “Ottima prestazione oggi. Ho dominato da fondo campo e non le ho dato modo di prendere l’iniziativa. Mi sono presentata più di una volta a rete, riuscendo spesso a conquistare il punto.

Bella vittoria anche di Evelyn Mayr, che, al termine del match ci ha dichiarato: “Sono molto contenta per la vittoria di oggi. Nel primo set ho giocato bene, anche se lei ha commesso qualche errore di troppo con il rovescio. La chiave del secondo set è stata invece il sesto game: ero sopra 3-2 e abbiamo giocato un game lunghissimo che sono riuscita a vincere. A quel punto ho ciuso la pratica.

Ufficio Stampa Itf Campobasso

Si chiamano Nastassja Burnett ed Evelyn Mayr ma, a dispetto dei rispettivi nomi, sono italiane. E sono le prime due qualificate per gli ottavi di finale del 25.000 dollari campobassano.

La prima, appena sedicenne, ha ben impressionato contro la bielorussa Darya Kustova. Il primo set è terminato sul 6-3 per la Burnett, che poi ha approfittato poi del ritiro dell’avversaria, sull’1-0 della seconda partita, per un’infiammazione ad un braccio.

Contro pronostico il successo della Mayr sull’argentina Irigoyen, testa di serie numero 4 e dunque prima vittima eccellente del torneo. L’incontro è terminato sul punteggio di 6-2 6-3

Nella mattinata si era concluso il tabellone di qualificazione con l’eliminazione dell’italiana Claudia Giovine per mano di Marina Shamayko. Bella la rimonta della russa dal 2-5 del secondo set, chiusosi al tie-break col parziale di 7-4.

© riproduzione riservata

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *