Itf Pesaro (10.000$): Bene le italiane

di - 16 Agosto 2007

Cristina Celani

Continua la corsa di 3 tenniste azzurre nella seconda giornata di ottavi di finale dell’Itf di Pesaro. Alle già qualificate per i quarti Verardi e Remondina, si sono aggiunte oggi Evelyn Mayr, Cristina Celani e Federica Di Sarra. Tutte vittorie che meritano qualche secondo di riflessione.

Evelyn Mayr b. Anna Floris 16 63 63
Evelyn Mayr ha estromesso in tre set la prima testa di serie del torneo, l’italiana Anna Floris, rimontando un set di svantaggio. Dopo aver perso infatti il primo set per 61, la giovane azzurra ha lasciato solo 6 giochi alla più quotata ed esperta avversaria.

Cristina Celani b. Tina Obrez 06 63 60
Anche non avendo visto l’incontro, si può immaginarne l’evoluzione, con la Celani che inizia a macinare chilometri nel secondo set con la povera slovena che inizia ad impazzire, preda delle lunghe parabole dell’italiana, che nel set decisivo, una volta schiantata fisicamente l’avversaria, fa suo l’incontro con tranquillità.

Federica Di Sarra b. Valentina Sulpizio 76 64
Grande vittoria della giovane laziale contro una giocatrice che meriterebbe, almeno per il suo tennis, palcoscenici diversi. Ma palcoscenici diversi probabilmente calcherà tra non molto la Di Sarra, classe 1990 e in grandissima forma in questo periodo.

Nella giornata di domani due derby davvero interessanti si giocheranno a livello di quarti di finale: Remondina-Verardi e Mayr-Di Sarra

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *