Itf Pomezia 2: Bene Pillot e Burnett

di - 11 Aprile 2011


(Carolina Pillot – Foto Nizegorodcew)

ITF MONTE MIGLIORE (POMEZIA 2): 4 AZZURRE AL SECONDO TURNO

BELLE VITTORIE DI PILLOT, BURNETT, CHIEPPA E ZUCCHINI. ELIMINATA LA CONFALONIERI

Il torneo internazionale femminile di Monte Migliore (Pomezia 2) “Klem Cup” ha preso il via questa mattina con i match di primo turno. Quattro italiane hanno staccato il biglietto per gli ottavi di finale.

La giornata è iniziata subito con due vittorie tricolori. Stefania Chieppa si è infatti imposta sulla qualificata bosniaca Jelena Simic, superata agevolmente con il punteggio di 6-4 6-3. La piemontese, nonostante abbia ridotto la presenza nei tornei Itf, rimane sempre, a questo livello, un’avversaria insidiosa per chiunque.

Bella affermazione di Agnese Zucchini, che ha regolato in due set la britannica Amanda Carreras. 6-2 6-4 il punteggio finale in favore della bolognese, che al secondo turno affronterà in un match contro pronostico la romena Diana Enache, vincitrice solamente per 6-4 al terzo set contro l’ostica serba Milana Spremo.

Non ce l’ha fatta invece Valentine Confalonieri, sconfitta 6-4 6-3 dalla transalpina Victoria Larriere. La tennista ligure, classe 1992, ha disputato un match piuttosto deludente, commettendo un’infinita serie di errori, in particolare con il servizio. Nonostante la brutta prestazione, Valentine è rimasta in partita sino alla fine, quando la francese Victoria Larriere è riuscita a chiudere, allungando dal 4-3 al 6-3. “Purtroppo in questo periodo non riesco a ripetere in partita quanto di buono esprimo in allenamento.” ha dichiarato laconica l’allieva di Victor Desgrottes, già coach in passato di Roland Agenor.


(Victoria Larriere – Foto Nizegorodcew)

Vince e convince Carolina Pillot. La diciannovenne romana ha espresso un buon tennis nel derby contro Benedetta Davato. Dopo un primo set combattuto, vinto per 6 giochi a 4, Carolina ha preso il via grazie ad ottime accelerazioni di rovescio e una grandissima velocità di piedi, conquistando il secondo parziale addirittura per 6-0. Al prossimo turno sfiderà la francese Larriere, provando dunque a “vendicare” l’amica Confalonieri.

Soffre ma si qualifica per gli ottavi di finale anche Nastassja Burnett. La romana, classe 1992, ha rischiato moltissimo nel primo set, durante il quale la polacca Korzeniak si è trovata avanti 5-4 e 15-40 sul servizio dell’italiana. Nasty è stata però bravissima ad annullare i set-points con due vincenti, uno di rovescio e uno di diritto, entrambi di pregevole fattura e notevole potenza. Vinto il primo parziale 7-5 la Burnett ha giocato sempre meglio, sino a chiudere il secondo set 6-2. Al secondo turno si profila un match molto interessante contro Giulia Remondina, seconda favorita del torneo, che affronterà domani Nicole Clerico.


(Nastassja Burnett – Foto Nizegorodcew)

Negli ultimi due match di giornata vittorie per la romena Cristina Dinu (6-1 6-2 su Lisa Sabino) e per la svizzera Conny Perrin (6-3 6-3 alla thailandese Lertpitaksinchai), quarta favorita del tabellone laziale.

Domani in campo i restanti incontri di primo turno, a partire dalle ore 10.30. Tra i match da segnalare, l’esordio di Karin Knapp, ex n. 35 Wta, che se la vedrà con la russa Marina Shamayko, e l’ingresso nel torneo dalla prima favorita, le georgiana Margalita Chakhnashvili, vincitrice sabato scorso nel torneo Itf svoltosi al Tennis Club Pomezia.

ITF MONTE MIGLIORE (POMEZIA 2) – RISULTATI I TURNO
Carolina Pillot b. Benedetta Davato 64 60
Vcitoria Larriere (6) b. Valentine Confalonieri 64 63
Conny Perrin (4) b. Nicha Lertpitaksinchai 63 63
Cristina Dinu b. Lisa Sabino 61 62
Stefania Chieppa b. Jelena Simic 64 63
Diana Enache (5) b. Milana Spremo 64 26 64
Agnese Zucchini b. Amanda Carreras 62 64
Nastassja Burnett b. Anna Korzeniak 75 62

© riproduzione riservata

5 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *