Itf Roma-Real (10.000$): Il Resoconto del 14-03-08 (I Parte)

di - 14 Marzo 2008

Astrid Besser

di Luca Brancher

Besser batte Rustignoli 6-3 6-0

La classica partita facile, sulla carta, la classica partita che altrettanto facilmente si può complicare; soprattutto se all’inizio breakki per tre volte l’avversaria e non sei in grado di confermare il break di vantaggio, nonostante ti trovi in situazioni privilegiate all’interno del gioco. Una grande occasione che non va gettata alle ortiche, quella di raggiungere una semifinale ITF dopo quasi un anno e mezzo per Astrid Besser: sarà la fiducia acquisita nei giorni precedenti, sarà la voglia di non lasciarsi sfuggire un simile traguardo, sta di fatto che tutto d’un tratto i fantasmi di un tempo se ne vanno e non appena riesce a sbloccarsi per la sua avversaria, la generosa Nancy Rustignoli, non ce n’è più.
E così, uno dietro l’altro, Astrid Besser otteneva i propri giochi, sebbene la Rustignoli avesse capito che, giocando sul dritto, poteva avere qualche chances in più. Come spesso succede, giocare eccessivamente sul colpo debole dell’avversario, ha una contraindicazione: quella di metterlo in palla. Così è stato, tanto che la Besser metteva insieme un parziale di nove giochi consecutivi, che concedeva alla toscana un facile accesso alle semifinali. Troppo più potenti i colpi da fondo della Besser, che, dopo l’empasse iniziale, si mostrava anche più sicura e convinta dei propri mezzi. La Rustignoli poteva raccogliere qualche gioco in più, ma nelle poche volte in cui ha messo fuori la testa, è stata tradita dal servizio – che non è mai riuscita a tenere nel corso del match. Un incontro semplice, quindi, per la Besser, che torna a vincere tre partite di fila dopo Biella 2007 e può guardare con rinnovato ottimismo alle semifinali, dove incontrerà la serba Kozic, vincitrice a sorpresa nella partita che la vedeva opposta alla seconda testa di serie Ungur.

Evoluzione del punteggio:

Primo Set:1-*0(15), 1*-1((30), 2-*1(15),2*-2(30), 3-*2(30), 3*-3(ad), 4-*3(15),5*-3(ad),6-3*(15).
Secondo Set:1*-0(ad),2-*0(30),3*-0(0),4-*0(ad),5*-0(0),6-*0(30)

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *