ITF Under 18 Salsomaggiore: Federica Rossi ed il modello Federer

di - 25 Aprile 2016

Federica Rossi

Giornata finalmente solare sui campi del Tennis Club Salsomaggiore dove si è svolto il primo turno del torneo internazionale under 18. Primi verdetti, nel complesso, abbastanza regolari, in attesa che da domani, almeno per quanto riguarda il tabellone maschile, scendano in pista gli elementi migliori. Tra i tanti protagonisti della giornata vi è sicuramente una ragazzona quattordicenne, Federica Rossi. Nativa di Sondrio ove vive e si allena sotto le cure del maestro Fausto Scolari, la Rossi fece parlare di sé due anni fa vincendo sui campi del Roland Garros un trofeo prestigioso, il Longines Tennis Aces, meritandosi i complimenti di una vincitrice di Wimbledon, Marion Bartoli. Da quel risultato così importante la convinzione di poter diventare una giocatrice vera. Lo scorso anno la finale ai Campionati Italiani in singolo e la vittoria nel doppio, poi una serie di piccoli infortuni da cui sembra cominciare ad uscirne ora. Entrata con una wild card della Federazione, il suo esordio contro la cinese Cao, n° 3 del torneo e n° 72 del mondo, è stato dirompente. Quando le abbiamo chiesto se per lei ci fosse un modello di tennista da seguire, ci aspettavamo una giocatrice invece ci ha risposto candidamente ‘Federer!’.

Esordio brillante per la rumena Ioana Minca, n° 1 del torneo che ha sconfitto la sedicenne trentina Elisa Visentin. Esce di scena Melania Delai ma a testa alta contro l’americana Lommer, per lei già un torneo oltre le aspettative. Nel torneo maschile supera il primo ostacolo il 17enne Luca Prevosto. Il ragazzo di Ventimiglia ha buone potenzialità e quest’anno si è messo in mostra qualche settimana fa a Cap D’Ail (G2) conquistando la semifinale. Buon esordio anche per Samuele Ramazzotti. Il 17enne di Jesi ha dovuto sudare contro l’ucraino Kravchenko ed ora è atteso dal russo Kazakov, n° 4 del torneo. In serata all’Antica Corte Pallavicina dei fratelli Spigaroli, il simpatico premio David di “Culatello” assegnato quest’anno a un grande conoscitore del tennis giovanile, Fabio Della Vida. Da domani il torneo si potrà seguire su Supertennis a partire dalle 17.05.

Samuel RamazzottiMain Draw Boys 1° turno: Guenther (Ger) b Ciurletti (Ita) 64 62; Miceli (Ita) b Deckers (Ned) 75 62; Kaukovalta (Fin) b Coppini (Ita) 62 64; Sijmar (Est) b Lavagno (Ita) 16 76 75; Siemers (Ger) b Bronzetti (Ita) 57 62 62; Forti (Ita) b Khamis (Egy) 62 76; Bolla (Ita) b Orazzo (Ita) 60 62; Von der Schulenburg (Sui) b Donato (Ita) 62  61; Tamm (Ger) b Benedetti (Ita) 63 60; Martinez (Sui) b Berrettini (Ita) 75 63; Mora (Ita) b Crespi (Ita) 62 64; Prevosto (Ita) b Ingarao (Ita) 46 76 61; Iannaccone (Ita) b Taddia (Ita) 60 61; Ramazzotti (Ita) b Kravchenko (Ukr) 75 76.

Main Draw Girls 1° turno: Stefanini (Ita) b Nahimana (Bdi) 46 62 62; Viviani (Ita) b Ma (Chn) 61 76; Piccinetti (Ita) b Rosnowska (Ger) 64 64; Rossi (Ita) b Cao (Chn) 61 61; Minca (Rom) b Visentin (Ita) 75 60; Kubicz (Pol) b Chatenet (Fra) 63 62; Neuwirth (Aut) b Dovnik (Slo) 64 61; Lommer (Usa) b Delai (Ita) 63 64.

Qualificazioni Boys ultimo turno: Holis (Cze) b Kravchenko (Ukr) 61 16 76; Donato (Ita) b Orazzo (Ita) 60 75;  Bolla (Ita) b Mazza (Ita) 62 63; Von der Schulenburg (Sui) b Mora (Ita) 62 75; Ingarao (Ita) b Crespi (Ita) 46 61 62; Taddia (Ita) b Furlanetto (Ita) 63 62. Girls ultimo turno: Chatenet (Fra) b Cioffi (Ita) 63 62; Radisic (Slo) b Oliynykova (Cro) 36 62 63; Dovnik (Slo) b Sacco (Ita) w.o.; Delai (Ita) b Tcherkes Zade (Ita) 61 63.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *