Itf Warburg (15.000+H): Vittoria finale di Marrai, “Ringrazio la formula Medicine e Coach Parenti”

di - 22 Giugno 2008

Matteo Marrai, dopo una splendida settimana, conquista il ricco future di Warburg, in Germania. Nell’incontro decisivo Marrai ha superato il ceco Novak in rimonta, grazie al punteggio di 16 75 62. Matteo, a caldo, ci racconta il match: “Ce l’ho fatta. La prima cosa che voglio fare è ringraziare la formula medicine e coach Parenti. Ho rimontato da 61 42 e l’ho portata a casa. Nel primo set ho giocato molto male, anche a causa di una fastidiosa contrattura. Nel secondo, nel momento in cui lui stava giocando molto bene, ho fatto un gran punto che l’ha fatto innervosire Novak. Il ceco si è disunito ed è iniziata la rimonta. Nel terzo set io sono salito di livello e lui si è innervosito sempre di più. Non sono al top della condizione, ma ho voluto fortemente questa vittoria. Grazie a questi punti dovrei andare intorno al numero 330, l’obiettivo qualificazioni agli Australian Open è nel mirino.” A causa di questa contrattura Marrai non è certo di disputare il prossimo future in Olanda: “Ora vado dal dottore e poi prenderò una decisione.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *