Martina Caregaro: “Obiettivo? Fare più punti possibili..”

di - 11 Dicembre 2008


(Martina Caregaro – Foto Nizegorodcew)

Martina Caregaro fa parte di quelle giovanissime promesse azzurre, pronte a spiccare il volo verso il gotha del tennis Wta. Martina, valdostana di nascita ma romana di adozione, ha le potenzialità per diventare una professionista di alto livello. La Caregaro, classe 1992 e numero 800 del mondo, ci ha raccontato la sua stagione..

Direi che il voto che mi assegno per questo 2008 è un bel 7. L’obiettivo principale non era quello dei risultati, quanto piuttosto di migliorare sotto tutti i punti di vista. Le migliorie sono state evidenti sotto il profilo atletico e per quanto riguarda diritto e servizio. Per quanto concerne i risultati, devo dire di aver giocato molto bene la prima parte della stagione; il migliore incontro probabilmente è stato quello vinto contro Federica Di Sarra a Civitavecchia. In quell’occassione ho espresso il mio miglior tennis ed è stata una sensazione bellissima.

Per cercare di salire di livello, Martina dovrà lavorare molto, concentrandosi in particolare “sul rovescio sicuramente, senza tralasciare la parte fisica, sulla quale dovrò lavorare sempre di più. Non ci siamo posti ancora obiettivi di classifica con il mio allenatore Francesco Elia. Cercherò di conquistare più punti possibili..

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *