ITF: Alice Matteucci sbanca Amiens

di - 10 Marzo 2014

di Giacomo Bertolini

MATTEUCCI SBOCCIA AD AMIENS, SUPER DIYAS IN CINA

Amiens (10.000$ Francia): Effetto Fed Cup alle stelle per Alice Matteucci che, dopo la convocazione nella trasferta americana, riesce finalmente a sbloccarsi in questo 2014 anche nel circuito Itf, sbancando il 10k su terra di Amiens, Francia. Battesimo in grande stile per la 18enne pescarese che, dopo aver demolito al primo round la Parrizas(1), ha sfruttato un’autostrada fino alla finale, vinta nettamente contro la padrona di casa Manon Arcangioli per 64 63. Per la Matteucci, che grazie a questo successo si avvinerà alle top 600 Wta (best ranking), secondo titolo in carriera senza aver concesso neppure un set.

Quanzhou (50.000$ Cina): Dalla Francia direttamente in Cina per il torneo chiave della settimana, il 50.000 dollari sul duro di Quanzhou, vinto a mani basse dalla promettente kazaka Zarina Diyas. Tutto facile per la numero 1 del seeding che, senza grossi problemi, fa suo il quinto titolo della carriera, asfaltando in finale la thailandese Noppawan Lertchheewakarn(6) 61 61. Primo trofeo stagionale per la 20enne di Almaty, ormai ad un passo dall’entrare nelle prime 100 del ranking. Azzurre assenti in Cina.

Irapuato (25.000$ Messico): E nel segno di un baby trionfo anche il 25k su cemento di Irauato dove a farla da padrona è stata la lanciatissima olandese Indy De Vroome, regina sia in singolare che in doppio sui campi dell’Itf messicano. Torneo perfetto per la testa di serie numero 6 del tabellone che, senza grossi sforzi, si regala il primo centro targato 2014, rimontando in finale la sorpresa classe ’97 Naomi Osaka 36 64 61. Per la tennista di Cromvoirt classe 1996 e attuale numero 228 del mondo trattasi del terzo sigillo complessivo, azzurre non presenti.

Preston (25.000$ Gran Bretagna): Settimana Itf dominata dalle giovani promesse internazionali che prosegue con il torneo inglese di Preston, preda della tennista ceca Kristyna Pliskova, regina ad occhi chiusi da numero 3 del seeding. Marcia esemplare per la mancina di Louny classe 1992, bravissima a non perdere neppure un set sino alla finale, ben gestita contro la turca Buyukakcay per 63 76. Quarto colpo in totale per la numero 147 Wta, tra le azzurre al via quarti per la Brianti, out al secondo turno la Barbieri.

Mildura (15.000$ Australia): E nella trafila dei giovani trionfi Itf non fa eccezione il torneo australiano su erba di Mildura che ha nuovamente visto trionfare la sudcoreana Su Jeong Jang, già regina due settimane fa a Salisbury, Conferme importanti per la 18enne di Busan che, senza concedere neppure un set, procede a grandi falcate la sua marcia verso le top 200, strapazzando in finale la giocatrice di casa Alison Bai(8) 61 63. Secondo titolo dell’anno e della carriera per l’asiatica, partita qui a Mildura come seconda favorita del main draw. Le italiane: ancora quarti per la Balducci, secondo turno fatale per la Prosperi.

Altri tornei: La Russia propone Veronika Kudermetova… e non ce n’è per nessuno!

Astana (10.000$ Kazakistan): Non si poteva non chiudere con una giovane novità la rassegna dei tornei Itf 3-9 marzo e allora ecco spuntare dal nulla la russa Veronika Kudermetova, protagonista assoluta sui campi in cemento di Astana. Settimana straordinaria per la giocatrice di Kazan classe 1997 che, dopo alcune esitazioni nei primi turni, non ha più fallito un colpo arrivando a sorpresa a conquistare il primo titolo della carriera. In finale, per la numero 608 Wta, superato l’esame “sangue freddo” contro la connazionale Olga Doroshina(5), beffata con un risicato 76 76. Italiane assenti in Kazakistan.

In breve: da segnalare il terzo centro in carriera della 20enne cinese Zhu Lin nel torneo turco di Antalya dove è tornata a macinare buoni risultati anche la nostra Martina Caregaro, fermata ai quarti di finale.

TENNISTA DELLA SETTIMANA: ZARINA DIYAS (KAZ)
MIGLIOR AZZURRA: ALICE MATTEUCCI

© riproduzione riservata

4 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *