Ortisei: Bolelli in semi senza perdere un set

di - 11 Novembre 2010


(Simone Bolelli – Foto Runggaldier)

Comunicato Stampa Challenger Ortisei

Simone Bolelli rimane il grande protagonista agli Internazionali di Tennis Val Gardena Südtirol. Il 25-enne di Bologna si è qualificato per le semifinali del challenger ATP di Ortisei senza perdere un set e in tre incontri finora non ha mai ceduto il suo servizio. Nei quarti ha avuto la meglio sull’austriaco Alexander Peya. 7:6 (7:5), 6:4 il punteggio per Bolelli in una partita decisa da pochissimi punti. Bolelli in semifinale domani troverà sicuramente un giocatore slovacco: Karol Beck (2) o il finto qualificato Lukas Lacko.

Bolelli, testa di serie numero tre in Val Gardena e numero 114 del ranking mondiale, nel primo set ha dovuto annullare due palle break nell’ottavo gioco. Nel tiebreak l’azzurro era due volte sotto di un minibreak (0:1 e 2:3). Alla fine l’ha spuntata piazzando un passante bellissimo per il 6:4, procurandosi due set point e chiudendo il set con un grande diritto.

Nel secondo set l’unico break si è verificato nel quinto game. Grazie a un doppio fallo di Peya Bolelli è andato avanti 3:2. Sul 4:3 l’azzurro ha tremato un po’, ha dovuto affrontare due palle break, prima di fare il 5 a 3. Anche nell’ultimo game di servizio Peya si è procurato una palla break (la quinta del match), ma Bolelli ha tenuto il servizio e ha chiuso il match dopo 100 minuti.

© riproduzione riservata

41 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *