Operazione al setto nasale per Simona Halep

di - 24 Gennaio 2016

halep ao 2015

di Michele Galoppini (@MikGaloppini)

Il non aver certo cominciato nel migliore dei modi la stagione 2016 non è l’unico problema attuale per Simona Halep. Tra problemi fisici, come il dolore al tendine d’Achille, e l’eliminazione al primo turno degli Australian Open dalla sorpresa del torneo, Shuai Zhang, ora arrivano i problemi al naso.

Secondo il sito web prosport.ru, in questo articolo, il padre Stere Halep ha dichiarato che la figlia ha bisogno di un intervento chirurgico al setto nasale deviato, per correggere il fastidioso difetto: “Simona ha avuto problemi di stomaco ed ora anche ad un orecchio. Inoltre ha il setto nasale deviato e dovrà andare sotto i ferri al più presto.”

La pausa necessaria dal tennis per recuperare da questo infortunio è di circa sei settimane, ed è un periodo piuttosto lungo per una numero 2 al mondo con velleità da numero 1, soprattutto se questa pausa viene presa nel pieno della stagione. “Sarà Simona stessa a decidere quando operarsi e sarà lei a farvelo sapere,” ha poi dichiarato. E Simona non ha fatto attendere i suoi tifosi, dichiarando proprio questa mattina che sarà operata in questa settimana tramite Facebook.

Queste le sue parole: “Sono davvero dispiaciuta di annunciare che salterò l’appuntamento di Fed Cup della prossima settimana perché verrò operata al setto nasale. Le ultime settimane sono state estremamente difficili per me, a causa di infezioni allo stomaco, al naso ed all’orecchio. Un periodo davvero frustrante in cui sono sempre stata sotto antibiotico. Sotto consiglio dei medici sarò operata al setto nasale. Salterò di conseguenza gli appuntamenti di Dubai e Doha e quegli appuntamenti necessari per riprendermi al meglio. Spero di tornare per Indian Wells, dove sono campionessa uscente e Miami.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *