Spazio Tennis: La Scaletta della Puntata n.74

di - 12 Maggio 2011


(Nicola Corrente, Paolo Lorenzi e Alessandro Nizegorodcew)

LA SCALETTA NON E’ ANCORA COMPLETA, MA POTETE INIZIARE A “POSTARE” LE VOSTRE DOMANDE PER GLI OSPITI

Questa sera andrà in onda la consueta puntata di Spazio Tennis, dalle 20 alle 21 su Nuova Spazio Radio. Il primo ospite sarà Paolo Lorenzi, che ci racconterà della sua epica (e sfortunata) partita contro Rafael Nadal. Ci sposteremo quindi al Canottieri Roma, per discernere con Silvano Papi (Tecnico Nazionale) degli Internazionali d’Italia Under 12. Parleremo quindi con Alberta Brianti, tra le azzurre più in forma del momento. Ci collegheremo anche con Claudia Marini, addetta stampa per Corona Save The Beach. Chiuderemo con Jacopo Lo Monaco di Eurosport. In studio Alessandro Nizegorodcew e Roberto Bontempi

Per ascoltare Nuova Spazio Radio:

88.100 in Fm per chi è di Roma

– per tutti gli altri ottimo streaming audio su www.nuovaspazioradio.it

Per intervenire, anche nel corso della diretta, e porre domande ai nostri ospiti:

diretta: 0635511660

sms: 3356637853

email: vastic82@gmail.com / spaziotennis@gmail.com

blog: potete scrivere le vostre domande anche attraverso i “commenti” a questo articolo (preferibilmente prima dell’inizio della trasmissione)

© riproduzione riservata

15 commenti

  1. cesare v.

    Ciao Ale, vorrei chiedere a silvano quanto può incidere un coach sulla personalità dei ragazzi; a te se ha più meriti paolo o demertiti nadal sulla quasi impresa dell’azzurro….

  2. Carlo D

    @Paolo Lorenzi
    Con Nadal ma anche con Bellucci hai giocato tatticamente in modo perfetto.. Io credo che il tuo coach sia davvero bravissimo. Da quando sei a livorno, tra l’altro, il tuo servizio è migliorato in maniera pazzesca.. Quanto è stato importante il tuo coach per il salto di qualità di queste ultime due stagioni e mezzo?

    @Papi
    Quali sono gli aspetti che lei guarda di più nei ragazzini di 12 anni? Quelli che le fanno pensare che potranno avere un buon se non roseo futuro..

  3. complimenti a Paolo Lorenzi per la partita giocata con Nadal e per la vittoria su Bellucci. Quali saranno i prossimi tornei che giocherà? Saluti e grazie.

  4. Samuele

    @Papi
    Ho letto che Sasha Merzetti sta giocando molto bene in questo periodo.. Secondo te quali sono gli aspetti positivi del suo tennis, che lo potranno portare in alto? E quali invece quelli su cui lavorare molto?

    @Lorenzi
    A Paolo non voglio fare una domanda, ma solo un ringraziamento. Ieri ero sul centrale e da anni non mi divertivo ed emozionavo così. Grazie! Sei un grandissimo!

  5. Paolo Silvestri

    @Paolo Lorenzi

    nel commento della Tv spagnola del match Nadal-Lorenzi l’ex pro Tomás Carbonell avrà ripetuto cento volte “ma come è possibile che un giocatore così bravo sia solo 148 del mondo?”. Vorrei girare la domanda all’interessato, facendogli mille complimenti per la grande prova di intelligenza tattica e di coraggio agonistico dimostrate (al di là del risultato).

    Paolo Silvestri

  6. tony 71

    @ lorenzi il leone.complimentoni paolo,quali saranno i prossimi tornei per attacare i top 100.ciao

  7. Roberto Commentucci

    Paolino, voglio solo dirti una cosa.
    Grazie.
    Un grazie grande, grande come una casa, perché mi hai dato una enorme emozione, e perché sei un formidabile esempio per tutti i nostri giovani che si avvicinano a questo sport. Spero che Ale ti legga questo mio messaggio e ti auguro tutto il meglio, per il tuo tennis e anche per quello che verrà dopo.

  8. Saba88

    @Commentucci

    Domanda fuori argomento, come vedi questi progressi di Gaio? SEMI FINALE VINTA E ANCORA SEMI SUL DURO…..

  9. Roberto Commentucci

    Saba88.

    Che dire, il problema di Federico è che fa ancora troppa confusione nella fase di costruzione tattica del punto… Un difetto che la terra amplifica mentre sul veloce è meno penalizzato, anche perché là deve pensare meno ed ha un bagaglio tecnico che si presta bene. In questa fase si è data la priorità a fargli prendere fiducia e punti: vai là, vinci un pò di match, prendi fiducia e poi torni qua e ricominciamo a rimboccarci le maniche per migliorare tatticamente.

    Quindi credo che dopo questa tourneè tornerà a giocare sulla terra, ovviametente non con l’ottica di diventare un terraiolo, ma con l’obiettivo di diventare un tennista più completo e migliore. Un pò come sta facendo anche Stefano Travaglia, tennista naturale da campi rapidi che da oltre un anno sta giocando su terra in sudamerica, dove ha fatto grossi progressi.

  10. zorromancino

    @saba88 e Alessandro
    in riferimento a Congy. l’ho visto domenica a Genova in A2 e contro Nielsen (207 Atp) non ha per niente sfigurato perdendo al terzo set!! Spero che domenica a Venezia possa fare un colpo gobbo vincendo contro Vico o Garcia medina….anche se difficilmente l’Harbour potra’ vincere l’incontro contro il Ca del Moro. Vi racconto questo punto contro Nielsen, scambio prolungato attacco di Nielsen a Concy con la sinistra riesce a trovare in allungo..un passante vincente!!!
    ANCHE SE IN RITARDO MI ASSOCIO AI COMPLIMENTI PER PAOLINO..CHE HA CI HA FATTO VEDERE UN GRAN TENNIS…E SPERARE FINO A 6 PUNTI DAL MATCH!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *