Tennis Europe: Brillano Summaria e Bedolo

di - 13 Gennaio 2014

di Francesco Libonati

Attività in pieno fermento questa settimana nel circuito europeo junior. Si è giocato infatti a Milovice, in Repubblica Ceca, per i ragazzi under 16, a Khimki e Siaulai per quanto riguarda gli under 14, e infine a Belgrado, in Serbia, per la medesima categoria e anche per gli under 18 del circuito ITF.

Ma andiamo con ordine, partendo dal torneo di cat 2 under 16 svoltosi sui campi indoor del tennis club Milovice, dove hanno ben figurato le racchette azzurre, con gli ottimi piazzamenti in semi di Corrado Summaria e Mattia Bedolo. Quest’ultimo si è arreso solo al vincitore del torneo, il bielorusso Mikalay Haliak, mentre Corrado ha perso dal sorprendente tedesco (classe 2000!) Rudolf Mulleker. La finale è stata pressochè a senso unico con la vittoria di Haliak su Mulleker per 64 61. Buon torneo anche del nostro Giovanni Fonio che dopo aver estromesso dal torneo il rumeno Popescu ha strappato il primo set al vincitore del torneo, cedendo poi al terzo col punteggio di 57 64 61. Prevalenza ceca nel tabellone femminile, dove la numero 1 rumena Ioana Guna è stata sconfitta dalla qualificata ceca Tereza Promachova, che ha vinto il torneo sconfiggendo la testa di serie numero 6 Martina Kudelova per 64 61.

Quasi tutti atleti russi anche sui campi in acrylic indoor di Khimki, nonostante il torneo fosse un allettante cat 1 del circuito under 14. Qui il torneo maschile è andato secondo pronostico, con la vittoria del numero 1 del seeding Alen Avidzba sul numero 2 Nikolay Vylegzhanin per 64 63. Entrambi russi i finalisti, come d’altronde anche le ragazze, con la vittoria di Anastasia Potapova, promettente classe 2001, sulla connazionale Tatiana Makarova per 63 61.

Sui campi coperti in terra battuta di Belgrado si sono svolti in simultanea sia il torneo tennis europe cat 3 under 14 che quello itf grade 5. Partiamo da quest’ultimo, per il semplice motivo che c’è da sottolineare la grande prestazione del nostro azzurro Gianluca Grison, che si è arreso solo in finale all’ungherese Mate Volkusz col punteggio di 63 62. Derby balcanico tra le ragazze; qui si è imposta la padrona di casa serba Sara Grubac sulla croata Nina Alibalic, approfittando però del ritiro della sua rivale sul 2 pari del secondo, dopo aver vinto il primo per 64. Tra gli under 14 cat 3 vittoria dei serbi Mirko Miladinovic e Olga Danilovic, rispettivamente numeri 6 e 2 del seeding. Infine sui campi veloci lituani di Siaulai si sono imposti il padrone di casa Danids Batmanovs, testa di serie numero 2, e la numero 7 finlandese Oana Orpana. Arrivederci al prossimo resoconto del circuito Tennis Europe. Buon tennis a tutti amici sportivi.

© riproduzione riservata

109 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *