Tennis Europe: proseguono i progressi di Bernardi

di - 29 Settembre 2015

Tennis Europe

di Salvatore Petrillo

Pochi gli italiani impegnati nel circuito Junior in giro per l’Europa, soprattutto a causa di un calendario che pone diversi tornei nell’Est europeo, che comportano difficoltà soprattutto logistiche per quanto riguarda i ragazzi nostrani. Andiamo a vedere nel dettaglio come è andata.

TEJT14&U, ATA Junior Trophy (Category 2, Carpet Indoor), 7201 Untervaz (SWI)

Buon torneo per Mattia Bernardi in Svizzera. Il 13enne trentino, dopo aver battuto lo svizzero Noah Lopez in due set, deve arrendersi alla tds 2 Mile Matic, croato di un anno più grande, in due set non banali per il numero 29 d’Europa. Il torneo è andato al francese Harold Mayot, tds 4, giustiziere di Matic in semifinale e del numero 1 Forejtek in finale. Nessuna ragazza italiana impegnata nel femminile, titolo all’estone Lissi Kubre.

TEJT16&U, Maia Junior Cup (Category 3, Clay Outdoor), Maia (POR)

Tre gli azzurri impegnati nel torneo portoghese di Maia: bravo Marco Magro a passare le qualificazioni e a spingersi fino al secondo turno, fermato poi da Machado, mentre si arrendono al primo turno Lorenzo Borrello e Lorenzo Lorusso, battuti dai portoghesi Goncalves e Duarte Silva. Torneo vinto dal padrone di casa Tomas Soares (12) sul bulgaro Simon Ivanov (6) in due set. Due invece le ragazze nel tabellone femminile: Benedetta Prato e Agnese Giachello si fermano al secondo turno, anche loro sconfitte da due padrone di casa,Silva (6)  Santos (10), mentre il torneo va alla forte portoghese Francisca Jorge (2),

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *