Tennis Europe Tarbes: avanzano Musetti e il doppio maschile

di - 28 Gennaio 2016

Tennis Club Faenza - finale campionato italiano under 13 - assessore Zivieri premia il vincitore Musetti-2

di Salvatore Petrillo

Si allineano agli ottavi i tabelloni del “Petite As”, importante torneo Junior che si tiene a Tarbes, universalmente considerato l’equivalente dell”Orange Bowl.

Poche sorprese nei due tabelloni, con i favoritissimi che si presentano al terzo turno dopo aver faticato davvero poco nei turni precedenti. É il caso di Dalibor Svrcina Dawid Taczala, rispettivamente prima e seconda testa di serie, arrivati agli ottavi con due vittorie abbastanza agevoli. Per Svrcina ora ci sarà il nostro Lorenzo Musetti, bravissimo a superare le qualificazioni e a regalarsi questo pomeriggio la sfida con il numero 1 del seeding. Si è fermato invece al primo turno l’altro azzurro qualificatosi, Lorenzo Rottoli, arresosi in tre set al ceco Vitek Horak.

Andamento simile nel tabellone femminile, con Daria Snigur e Daria Frayman arrivate agli ottavi senza lasciare set per strada. Purtroppo tra le vittime della Frayman c’è la nostra Melania Delai, non fortunata nel sorteggio ma in grado di giocarsela nel secondo turno con la forte russa, uscita vincitrice per 7-5 6-2. Fuori al primo turno Federica Sacco, imbattutasi nell’ottava testa di serie, la cinese Zheng, capace di imporsi con un duplice 6-2.

Musetti e Rottoli sono però ai quarti del tabellone di doppio. Ottimo il cammino degli azzurri, capaci di imporsi, tra gli altri, anche contro la coppia numero 2 del seeding, quella composta da Gaponenko e Snitari. Oggi pomeriggio il quarto con gli statunitensi Garcia e Khan. Fuori al primo turno invece Delai/Sacco, battute in due set dalle russe Charaeva/Petrovskaia.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *