U12 Bressanone: Moller sempre più favorito

di - 9 Luglio 2015

te bressanone 2

di Giorgio Giosuè Perri

Entra nel vivo la tappa altoatesina del circuito Tennis Europe Under 12 maschile e femminile presso gli impianti del Tennis Brixen Bressanone, dove oggi si sono disputati i quarti di finali e si sono completati i tabelloni di consolazione.

La pioggia degli scorsi giorni non è stata una problema nella giornata odierna, con tutti i match che sono arrivati alla conclusione. In campo maschile si candida sempre più prepotentemente come favorito il danese Elmer Moller, che dopo aver perso appena 4 game nei primi due turni, si è sbarazzato con il punteggio di 6-1 6-1 del canadese Alex Xiang Lu. In semifinale troverà l’ancor più sorprendente Joshua Dous Karpenschif, giustiziere di Kim Niethammer, che si sta rivelando il vero outsider di questo torneo. Nella parte bassa del tabellone, saranno Clovis Benichou e Luca Nardi a sfidarsi per un posto in finale. Il francese, al termine di un match al cardiopalma, ha superato l’altra canadese rimasto in tabellone, Marko Stakusic, con il punteggio di 1-6 6-4 7-6(4). Per l’azzurro, al contrario, nessun problema nel derby contro Alessio Tramontin, sconfitto con lo score di 6-2 6-1.

Anche in campo femminile continua imperterrita la marcia verso il titolo della favoritissima Melodie Collard, che non ha avuto pietà nemmeno di Giulia Martinelli (alla quale ha lasciato appena 2 game). Ad aspettarla, in semifinale, ci sarà l’azzurrina Lisa Pigato, fresca vincitrice del Tennis Europe U12 di Padova. La milanese è stata capace di recuperare un set di svantaggio e di chiudere 2-6 6-3 6-2 una partita tutt’altro che agevole. Vince faticando la canadese Rachel Krzyzak, che in tre set ha superato l’altra azzurra rimasta in tabellone, Daniela Glanzer. In una semifinale tutta canadese, se la vedrà contro Daria Tomashevskaya che a sua volta ha superato la brava Eleonora Alvisi.

Nel tabellone di consolazione maschile trionfa Ivan La Cava. Niente da fare per Enrico Lanza Cariccio, che dopo la vittoria al fotofinish nella prima partita (2-4 4-2 12-10) e il facile successo su Nemanjia Vukotic in semifinale, nulla ha potuto contro un avversario più cinico nei momenti decisivi, capace di chiudere una partita combattutissima col punteggio di 4-1 3-5 10-6. Tra le ragazze vittoria di Carlotta Mencaglia, che dopo aver usufruito del ritiro dell’avversaria al primo turno, ha facilmente superato Cristina Pescucci e Julia Garcia.

In doppio mancano solo le finali, che andranno in scena oggi. In campo maschile sarà Canada-Cina, con i fratelli Wen che sono facilmene venuti a capo del loro doppio impegno e Lu/Stakusic che con la stessa facilità hanno raggiunto l’atto finale. Tra le ragazze, Lisa Pigato e Flavie Brugnone, dopo essersi affrontate in singolare, hanno raggiunto la finale e se la vedranno contrp la coppia messicana Garcia/Castillo Meza.

Si giocheranno, a questo punto, le quattro semifinali dei due tabelloni di singolare.Tra poco avremo i nomi dei quattro finalisti che si contenderanno la “Brixen Tennis Cup”, alla sua seconda apparizione nel circuito Tennis Europe.

 

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *