Rafa c’è. E fa sul serio…

di - 19 Marzo 2013

di Sergio Pastena

ATP

WTA

TOP 10

RAFAEL NADAL (SPA)

N°4

+1

SARA ERRANI (ITA)

N°7

+1

Mantenerla non sarà facile, ma questa quarta posizione vuol dire tanto per Rafa. Ad esempio non beccare mostri nei quarti al Roland Garros. Ok, ok, la Sharapova supera la Azarenka… ma potremo pure noi essere campanlistici per una volta? Sara torna settima!

TOP 50

ERNESTS GULBIS (LAT)

N°55

+12

MAGDALENA RYBARIKOVA (SVK)

N°49

+6

E dire che sarebbe potuta andare anche meglio. Il lettone sta giocando da Top Ten, in passato l’ha già fatto a sprazzi. Durerà? Pochi scossoni nel cuore della classifica, ma questa slovacca torna tra le Top 50. Stessa cosa per la giapponese Morita.

TOP 100

THIEMO DE BAKKER (HOL)

N°102

+9

MALLORY BURDETTE (USA)

N°104

+21

Scegliamo lui perché fino a pochi mesi fa sembrava morto. Ora prova a tornare, anche se lentamente. A 24 anni il tempo ce l’ha. Ventun anni, ancora tutto il futuro davanti: fa bene ad Indian Wells e il gotha del tennis è ormai ad un passo.

IN SALITA

ADRIAN MANNARINO (FRA)

N°120

+34

GARBINE MUGURUZA (SPA)

N°73

+22

Il Challenger di Sarajevo è roba sua. Il talentuoso francese, già Top 50, prova a farne la base per un rilancio. Lei e la Arruabarrena. La nuova generazione del tennis spagnolo femminile che si fa strada con discrezione, in silenzio…

IN DISCESA

DAVID NALBANDIAN (ARG)

N°124

-31

ALEKSANDRA WOZNIAK (CAN)

N°58

-13

Ahi, ahi, la Nalba! Ci ha abituati a ritorni imprevisti e imprevedibili, sarà così anche stavolta? Nel 2012, di questi tempi, aveva vinto l’ITF di Nassau. Ora le escono bei punti a Miami, torneo nel quale rientrerà dopo sei mesi di stop.

ITALIANI

MATTEO VIOLA (ITA)

N°118

+5

KARIN KNAPP (ITA)

N°100

+1

Vuole i Top 100, li meriterebbe, ce la sta mettendo tutta. Intanto arriva il best ranking. E segnaliamo anche quelli di Cecchinato e Quinzi. Una sola posizione, siamo d’accordo, ma vederla tra le prime cento fa sempre piacere.

E TU CHI SEI?

IVAN ANIKANOV (UKR)

N°973

+808

ELISE MERTENS (BEL)

N°985

N.E.

25 anni, due stagioni da semi-inattivo. Poi infila due risultati Future che gli entrano in un colpo solo. Per un salto da record. Diciassette anni, quarti di finale nell’ITF di Netanya ed entra in classifica. Direttamente nelle prime mille.
© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *