Diario di Bordo da Vienna – Day 2

di - 18 Ottobre 2012


(Nicola Corrente e Paolo Lorenzi)

di Alessandro Nizegorodcew e Nicola Corrente

Non sappiamo se siamo noi o se ogni torneo è così ricco di record, ma dopo la partita degli Ace (Del Potro – Brands, 62 in tutto, 30 a 32 nel dettaglio) quest’oggi Tommy Haas ha vinto la partita numero 500 in carriera ed è stato premiato sul campo centrale con una Fiat 500!

Partiamo allora da quanto visto nell’ultimo match in programma sul centrale di Vienna. Erano giorni che aspettavamo di vedere dal vivo, sul veloce, quel fenomeno di Tommy Haas. Il match contro Levine non è stato il più bello a cui abbiamo mai assistito, ma alcuni colpi del tedesco ci hanno letteralmente esaltato. Non male anche il rovescio bimane di Jesse Levine, che però dopo ogni punto incredibile conquistato si destreggiava in un immancabile doppio fallo di mezzo metro!

Ma torniamo stamattina. Arriviamo al circolo alle 12.50 e corro verso la sala stampa per prenotare l’intervista a Paolo Lorenzi (bisogna fare richiesta prima dell’inizio del primo match di giornata, in programma in questo caso alle ore 13.00). Mentre compilo la richiesta arriva un sms di Nicola Corrente: “Allenamento Del Potro Campo B! Sbrighete. Famo foto alla fine.”

Inizio a correre e arrivo per gli ultimi minuti dell’allenamento di Del Potro, mentre Nicola filmava l’argentino da pochi metri. Dall’altra parte del campo ovviamente Franco Davin.

Ecco le foto con Del Potro e Davin (il coach argentino si è fermato a parlare qualche minuto con Nicola) e un video dell’allenamento di “Delpo”.

  

[youtube UK6YTMun_eY]

Prima di assistere al match del giorno, ovvero Lorenzi-Pospisil, è giunta l’ora del primo pasto viennese seduti! Schnitzel da una parte, Cordon Bleau dall’altra. Birra da entrambe!

E’ il momento di Paolino. Ci sediamo nell’angolo del coach (Paolo è a Vienna da solo) e appena entra ci saluta (ricordiamo che Nicola è al torneo grazie al pass di Paolino). Dopo qualche game vissuto in tribuna, ci trasferiamo in curva e da lì il supporto e il tifo aumentano. Paolo gioca in maniera perfetta. Stanca il suo avversario e non gli permette di servire in tranquillità ma sempre con l’affanno. Due break e arriva la conquista del primo quarto di finale Atp in carriera. Ecco il video del match point di Paolino, che dopo il servizio vincente si gira per esultare con noi!

[youtube ZsrhpKhrCZU]

In attesa dell’intervista con Paolo passiamo accanto all’incordatore del torneo e, come sempre accade in queste situazioni, ci soffermiamo ad analizzare le incordature dei vari tennisti.. Qui di seguito trovate foto dell’incordatore Hans Abraham e una sorpresa che tanti di voi vorrebbero sapere!

E con questo è tutto per oggi! Vi ricordo che sabato dalle 17 alle 18 in diretta su Radio Manà Manà Sport con Spazio Tennis vi racconteremo tutto, ma proprio tutto, del torneo di Vienna!

© riproduzione riservata

11 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *