Itf Roma Real (10.000$): La finale femminile è Kosinska-Evtimova

di - 14 Marzo 2009

Dia Evtimova
(Dia Evtimova – Foto Nizegorodcew)

di Alessandro Nizegorodcew

Evtimova b. Ungur 62 61
La giocatrice bulgara, classe 1987, è la giocatrice migliore vista nel torneo. Colpi piatti, potenti e profondi, la Evtimova non ha lasciato scampo alla Ungur, lasciandole la miseria di 3 giochi, come avvenuto ieri con Valentina Sulpizio. Dia Evtimova è stata 240 Wta due anni fa e l’impressione è che ritornerà ben presto a quei livelli. Favorita per la vittoria finale.

Anastasia Grymalska
(Anastasia Grymalska – Foto Nizegorodcew)

Kosinska b. Grymalska 64 62
Anastasia Grymalska ha lottato dal primo all’ultimo 15, ma la potenza della polacca ha avuto la meglio. La Kosinska non ha grande intelligenza tattica, ma il diritto è davvero pesante. La Grymalska, nonostante un’ottima partenza (3-1), non è riuscita a mantenere il vantaggio; Anastasia ha dimostrato di avere una seconda di servizio facilmente attaccabile da avversarie di buon livello; il diritto è migliorato molto e, quando la palla è alta, riesce a spingere con decisione; quando la palla è invece bassa dovrebbe riuscire a raggiungere una maggiore profondità, per non farsi attaccare. Fisicamente Anastasia è messa piuttosto bene ed i piedi sono veloci. I margini di miglioramenti sono evidenti, ma c’è da lavorare davvero molto.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *