Ceriano in festa: la squadra maschile finalmente in B2

di - 29 Settembre 2020
Il Club Tennis Ceriano festeggia la promozione della squadra maschile in Serie B2
Il Club Tennis Ceriano festeggia la promozione della squadra maschile in Serie B2

A Ceriano Laghetto il pomeriggio di domenica 27 settembre 2020 è stato, a suo modo, un momento “storico”. Almeno dal punto di vista sportivo. Già, perché per la prima volta nella storia del club, la squadra maschile del Club Tennis Ceriano ha conquistato la promozione dalla Serie C alla Serie B2, categoria che affronterà nella prossima stagione. Il successo per 4-2 ottenuto contro l’Accademia Brusaporto (Bergamo) sui campi veloci del Centro Robur Saronno (sede delle partite casalinghe del CTC) ha suggellato un campionato perfetto da parte dei ragazzi capitanati da Eugenio Ferrarini, bravi a superare in precedenza la fase regionale a gironi a punteggio pieno.

“Ci eravamo andati vicini in altre occasioni, ma questa volta i ragazzi sono stati eccezionali: ci tengo davvero a fare i miei complimenti a tutti, hanno dato il massimo e ci hanno regalato questa promozione”, ha commentato il presidente del CTC Severino Rocco, che ha già annunciato anche la riconferma in blocco della formazione 2020. Un team che potrà anche essere rafforzato ulteriormente con qualche nuovo innesto per essere competitivo in B2. Così, dopo aver tante volte raccontato le imprese della squadra femminile del club brianzolo, oggi la scena è tutta per i ragazzi.

© riproduzione riservata

3 commenti

  1. The student, who asked that her name not be used for fear of repercussions at school, chose one that asked for $10 per page, and she breathed a sigh of relief.

    “For me, it was just that the work was piling up,” she explains. “As soon as I finish some big assignment, I get assigned more things, more homework for math, more homework for English. Some papers have to be six or 10 pages long. … And even though I do my best to manage, the deadlines come closer and closer, and it’s just … the pressure.”

  2. I should express that I like this article so a ton and moreover using it in regular. I believe you would continue sharing better than average article here.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *