Atp Zhuhai 2019, Seppi annulla 5 match point e vola ai quarti

di - 26 Settembre 2019
Andreas Seppi - Foto Ray Giubilo

Una battaglia incredibile quella vinta da Andreas Seppi negli ottavi di finale dell‘Atp Zhuhai 2019: l’altoatesino, in un match durato 2 ore e 43 minuti, ha centrato i quarti di finale del torneo cinese estromettendo la wild card locale Zhizhen Zhang, attuale 224 del mondo ma giocatore estremamente in fiducia come testimonia il recente Challenger vinto in quel di Jinan.

Score finale che si è attestato sul 7-6(4) 4-6 7-6(8), con Andreas costretto agli straordinari dopo il bel match di primo turno vinto ai danni di Kyrgios. Dopo aver vinto il primo set grazie ad un ottimo tie-break, veemente la reazione del tennista di Shanghai riuscito a trascinare la partita al terzo grazie al break operato nel settimo game del secondo parziale. Nel set finale, è nuovamente il cinese il primo a scappare via, portandosi a soli due “hold” dalla conquista del primo quarto Atp della carriera: è qui che Andreas, forte della sua maggiore esperienza, è riuscito a risalire la china impattando sul 6-6. Il tennista asiatico, portatosi sul 6-2, subisce l’incredibile rimonta da parte di un Seppi mai domo e capace di annullare ben 5 match point aggiudicandosi il match.

Nei quarti di finale l’azzurro attende il vincente della sfida tra Andujar e Bautista-Agut.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *