Challenger Barletta 2019, Filippo Baldi ok su Nagal: è agli ottavi

di - 10 Aprile 2019
Filippo Baldi

Filippo Baldi è il nono e ultimo italiano a raggiungere gli ottavi di finale nel Challenger di Barletta 2019. Nell'”Open Città della Disfida” (montepremi da 46.000 euro) supera l’indiano Sumit Nagal con il punteggio di 6-3 6-4. L’italiano, testa di serie numero 4 del tabellone, non si è fatto distrarre da una lunga interruzione per pioggia e non ha lasciato scampo al suo avversario, già bravo nel superare le qualificazioni. Baldi dà una spallata all’incontro dal 3-3 piazzando una striscia di sette giochi consecutivi issandosi sul 6-3 4-0. Nagal approfitta di una piccola pausa dell’azzurro e recupera uno dei due break di svantaggio ma è troppo tardi per organizzare una rimonta: Filippo avanza e raggiunge agli ottavi Viktor Galovic, giustiziere della wild card Julian Ocleppo.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *