Challenger Firenze 2019: Musetti batte Bonzi in due set, stop Bonadio

di - 24 Settembre 2019
Lorenzo Musetti - ph Marta Magni

Dopo un match faticoso, durato quasi due ore, Lorenzo Musetti batte Benjamin Bonzi con il punteggio di 6-4 7-6(9) ed approda al secondo turno del Challenger di Firenze dove affronterà la terza testa di serie del torneo, lo spagnolo Jaume Munar. Il giovane azzurro raggiunge il secondo atto di un torneo Challenger per la nona volta in stagione e lo fa al termine di una sfida avvincente dal primo all’ultimo punto (come certificato dai due set point annullati nel tie-break del secondo set, sul punteggio di 6-7 e di 8-9).

Out al primo turno Riccardo Bonadio. Il ventiseienne di Pordenone è stato infatti sconfitto in rimonta (2-6 7-5 6-3) dallo spagnolo Inigo Cervantes. Un vero peccato per il tennista friulano, avanti 6-2 3-1 prima di subire il ritorno del tenace avversario.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *