Challenger Todi: Il Resoconto dei Quarti di Finale (I Parte)

di - 20 Settembre 2008

(Ruben Ramirez Hidalgo – Foto Nizegorodcew)

di Alessandro Nizegorodcew

Nella mattinata di oggi si sono disputati i quarti di finale e le semifinali del challenger umbro. Domani si giocheranno il titolo Tomas Tenconi e Ruben Ramirez Hidalgo. In semifinale lo spagnolo ha superato Marco Crugnola 63 63, mentre Tenconi, in una vera a propria battaglia, ha battuto 62 26 75 Alessio Di Mauro.

Il Resoconto dei Quarti di Finale


(La delusione di Giallo – Foto Nizegorodcew)

Ramirez-Hidalgo b. Naso 61 64
Partita mai in discussione. Lo spagnolo è in un ottimo momento di forma e sembra essere il più serio candidato alla vittoria finale. Naso ha avuto palla break nel primo e nel terzo game del primo set, giocando un tennis aggressivo ed incisivo. Hidalgo però è stato molto bravo ad annullarle e a fare suo il primo set 61. Il vento ha fortemente condizionato il tennis del siciliano, poco sicuro nelle accelerazioni. Il secondo set, dopo un iniziale break di Hidalgo, è stato rimesso in piedi da Naso, che ha agganciato lo spagnolo sul 3-3. Immediato però il controbreak dello spagnolo che ha poi portato a casa tranquillamente il match, conquistando a 0 gli ultimi due turni di servizio. Queste le dichiarazioni di Fabio Rizzo, coach di Naso, sul match di Gianluca: “Giallo non bene oggi. Di certo il vento e le condizioni ambientali non lo hanno favorito, ma non ha interpretato al meglio l’incontro. Complimenti comunque a Ramirez Hidalgo che ha giocato un ottimo match.


(Alessio Di Mauro – Foto Nizegorodcew)

Di Mauro b. Lorenzi 75 64
Partita qualitativamente di livello non elevato, vinta dal siciliano grazie ad una maggiore intelligenza tattica. Scambi infiniti, quasi tutti vinti da Di Mauro, tornato decisamente vicino ai livelli che lo hanno portato in alto.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *