Dudi Sela: “Obiettivo top-60”

di - 6 Gennaio 2009

Dudi Sela non evoca certamente un buon ricordo agli appassionati/tifosi italiani di tennis. L’incontro epico (per lui) vittorioso su Andreas Seppi è una delle pagine più importanti vissute dal tennis israeliano negli ultimi anni. Sela, che nel 2008 è arrivato anche tra i primi 60 giocatori del mondo, è scivolato a fine stagione oltre la centesima posizione. Ha iniziato la propria stagione da Chennai, superando al primo turno lo spagnolo Ramirez Hidalgo. Sela, al termine dell’incontro terminato 46 76 61 in suo favore, ci ha dichiarato: “Sono contento per la vittoria di oggi. Non credevo che Ramirez potesse giocare così bene sul cemento, come ha fatto per i primi due set. L’incontro è girato dopo che sono riuscito ad annullare 4 match points. Spero di giocare meglio il prossimo incontro. Il mio obiettivo stagionale è tornare tra i primi 60 giocatori del mondo.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *