Giulia Remondina: “Domani lotterò punto su punto”

di - 17 Luglio 2007

Anna Giulia Remondina

E’ raggiante Giulia Remondina al termine del match contro la tds n. 2 Gubacsi, vinto per 46 60 75, dopo essere stata in vantaggio anche 5-2 nel set decisivo. Un sorriso contagioso quello della diciottenne bresciana, che raggiungiamo con i nostri microfoni, durante il defaticamento: “Sono partita male e credo di non aver giocato bene il primo set; non mi sentivo molto bene in campo. Poi, nel secondo set ho iniziato a giocare bene, soprattutto a giocare come so giocare e mi sono ritrovato 60 40. Come sempre però faccio rientrare le mia avversarie in partita. Il braccio ha iniziato a tremare, come su quel facilissimo rovescio che ho sbagliato (palla del 5-1 n.d.r.) e ho servito male, come del resto ho fatto per tutto l’incontro. Ho giocato tutto sommato un buon incontro. Adesso gioco contro la Celani, non l’ho mai incontrata ma il suo gioco non mi piace e non mi piace giocare contro avversari così. Però dovrò stare lì punto su punto, anche perchè lei è una che non molla mai.

La prova del nove è servita..vediamo domani Giulia come se la caverà (l’incontro sarà disputato nella sessione serale)

© riproduzione riservata

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *