Itf Monteroni (25.000$): Si qualificano 6 azzurre. Le dichiarazioni a caldo delle protagoniste

di - 2 Agosto 2009

Martina Trevisan
(Martina Trevisan – Foto Nizegorodcew)

Sono sei le ragazze italiane ad aver superato le qualificazioni del torneo Itf di Monteroni d’Arbia, dotato di un montepremi di 25.000$. Le vittorie più rilevanti sono giunte dalle giovanissime Martina Trevisan e Stefania Fadabini, entrambe classe 1993. Martina ha superato l’austriaca (t0p-400) Tina Schiechtl col punteggio di 61 16 75, mentre Stefania ha battuto 26 62 63 la ben più quotata Roxana Vaideanu. Bene anche Federica Di Sarra, che non ha lasciato scampo a Gioia Barbieri (60 61). Hanno superato le qualificazioni anche Alexia Virgili (61 64 a Claudia Giovine), Paola Cigui (64 63 a Martina Di Giuseppe) e Stefania Chieppa (61 63 a Federica Grazioso). Eliminate invece Nastassja Burnett e Valentine Confalonieri.

Queste le dichiarazioni a caldo delle tenniste azzurre impegnate nel torneo toscano:

Stefania Chieppa: “Oggi ho giocato un match molto attento. La mia avversaria ha commesso molti errori gratuiti ed io ne ho approfittato. Rispetto agli anni scorsi sto riuscendo ad essere molto più continua e la stagione per adesso è sicuramente positiva. Sono molto costante, settimana dopo settimana; speriamo di continuare così.

Paola Cigui: “Ultimamente sto giocando un buon tennis. Oggi, contro la Digiu, ho disputato un ottimo match. Prima dell’incontro ero un po’ preoccupata, perché il gioco di Martina mi da parecchio fastidio; per fortuna non mi sono fatta incartare e ho portato a casa il match. Il sorteggio del tabellone però non mi è stata molto favorevole. Affronterò infatti la tds n.1 Patricia Mayr.

Martina Trevisan: “Nel primo set ho giocato davvero molto bene. Lei ha un gioco abbastanza fastidioso perchè ha una palla molto carica e sbaglia pochissimo. Nel secondo set non ho avuto la giusta pazienza e anche ad inizio terzo set mi sono ritrovata in svantaggio 4-1. A quel punto ho ricominciato a fare le cose con calma, attendendo il momento giusto per attaccare. Adesso giocherò contro la Giovine, che è entrata in tabellone come LL, dopo la sconfitta di oggi con la Virgili.

Stefania Chieppa
(Stefania Chieppa – Foto Nizegorodcew)

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *