Tanger (35.000$+H): Alberto Brizzi supera Eitzinger, “Una partita dura anche a causa del forte vento”

di - 17 Febbraio 2009

Alberto Brizzi

Alberto Brizzi si è qualificato per il secondo turno del challenger marocchino di Tanger. Il tennista azzurro, classe 1984, ha superato l’austriaco Rainer Eitzinger col punteggio di 75 64. Alberto ha dichiarato a Spazio Tennis al termine del match: “E’ stata una partita piuttosto dura, anche a causa del forte vento. Sono partito molto bene, portandomi subito 2-0; mi sono fatto rimontare ed è stata una grande lotta fino al 5-5. Sul 6-5 ho giocato un game molto aggressivo, brekkando il mio avversario e chiudendo il set. Nel secondo sono andato subito 4-1, ma complice un po’ di paura mi sono ritrovato 4-4. Nel game successivo ho lottato come un matto, annullando un grande numero di palle break. Una volta salito 5-4 ho brekkato a zero l’austriaco, conquistando il gioco e il match.” Oltre a Giancarlo Petrazzuolo, vincente ieri, si è qualificato per il secondo turno anche Simone Vagnozzi, autore di una splendida rimonta sul francese Prodon (16 75 76). Simone ha dichiarato: “E’ stata una partita incredibile! All’inizio, nonostante un vento pazzesco, Prodon ha tirato solo vincenti.. Poi ha iniziato a sbagliare e, ogni volta che tornava avanti nel punteggio iniziava a sbagliare sempre di più. Alla fine l’ho spuntata, annullando anche un match point.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *