Thomas Fabbiano: “Obiettivo best ranking” (video)

di - 7 Aprile 2015

Carlo Carnevale e Thomas Fabbiano (foto Matteo Piccolo)

da Napoli, Carlo Carnevale

Continua il buon momento di Thomas Fabbiano. Dopo i due titoli ITF di fila vinti in Tunisia e il successo su Trevisan nelle qualificazioni, l’azzurro è approdato al secondo turno del Challenger di Napoli grazie al ritiro del rumeno Adrian Ungur sul 5-3 in suo sfavore nel primo set.

“Le cose stanno cominciando ad andare bene sulla terra, e anche oggi un po’ di fortuna c’è stata. La mia superficie migliore, comunque, rimane il duro. Mi interessa giocare 8 partite entro il 31 maggio, perché mi sono dato dei piccoli obiettivi da raggiungere”.

“Entro la fine dell’anno vorrei tornare al best ranking e riuscire a giocare 70 partite in stagione

 

© riproduzione riservata

Un commento

  1. Pingback: Diario di bordo dal Challenger di Napoli (3) | SPAZIO TENNISSPAZIO TENNIS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *