Itf, super Bronzetti a Santa Margherita di Pula. Petrone e Fonio agli ottavi

di - 27 Marzo 2019

Molti gli italiani impegnati quest’oggi nei tornei ITF in Italia e in giro per il mondo. Nel 25.000$ di Santa Margherita di Pula maschile avanzano al turno successivo Giovanni Fonio, abile a vincere per due set a zero contro il tedesco Jebens con il punteggio di 7-6 6-1, e Jannik Sinner che, dopo un problematico primo set, rimonta il 19enne francese Bax  chiudendo con il punteggio finale di 6-7 6-4 6-0. Accede agli ottavi anche Andrea Petrone che regola 6-3 6-3 Peter Torebko che fa ben sperare. Si ferma invece ai sedicesimi il torneo per  Gianluca Di Nicola, sconfitto dal francese Laurent Lokoli 5-7 1-6. Nel torneo femminile la promettentissima Lucia Bronzetti prosegue nel suo bon momento di forma trovando un successo particolarmente importante contro la n. 177 al mondo Zavatska imponendosi per 6-4 6-4 sulla tennista ucraina. Avanzano anche Stefania Rubini, convincente nel 6-4 6-0 che rifila alla spagnola Cavalle-Reimers, e Giorgia Marchetti che travolge la tedesca Hobgarski con il punteggio di 6-3 7-6. Escono invece di scena Deborah Chiesa, che cede contro l’ungherese Jani 3-6 1-6, e Federica Bilardo che nonostante la buona prestazione perde il confronto con la spagnola Parrizas-Diaz 2-6 7-5 4-6.

Nel torneo femminile 25000$ di Campinas, Brasile, Jasmine Paolini accede agli ottavi di finale superando la padrona di casa Alves in due set (6-2 7-6) aggiudicandosi al tie break un combattuto secondo set.

Nell’ITF di Tabarka Mattia Frinzi lotta ma esce sconfitto in 3 set dal tunisino Matias Echargui con il punteggio di 3-6 6-1 2-6.

Nel 15000$ di Sharm El Sheik bene Francesco Vilardo (6-3 6-3 sull’austraico Oberleitner) e Giorgio Ricca che supera nel derby italiano Fabrizio Andaloro con il punteggio di 6-4 6-3 mentre abbandonano il torneo Jacopo Berrettini, sconfitto dallo spagnolo Vivero  Gonzalez con un doppio 6-4, e Mattia Bellucci che perde 3-6 2-6 dal più esperto tennista serbo Marko Miladinovic.

Nel 10000$ di Tel Aviv l’italiano n394 l mondo Alessandro Bega supera in poco più di un’ora il 20enne bielorusso Liaonenka con il punteggio di 6-4 6-2 aggiudicandosi un posto tra gli ottavi di finale.

Nell’ITF di Antalya Luca Tomasetto si aggiudica il derby contro Luca Prevosto, di due anni più giovane, con il punteggio di 6-4 6-4.

© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *