Lemon Bowl: Sorteggiati i Main Draw

di - 31 Dicembre 2013


(Giuseppe Bonaiuti)

di Alessandro Nizegorodcew

LEMON BOWL BABOLAT 2014: DOMANI ULTIMA GIORNATA DI QUALIFICAZIONI

SORTEGGIATI I TABELLONI PRINCIPALI, AL VIA IL 2 GENNAIO

Il Lemon Bowl Babolat 2014 saluterà il nuovo anno con gli ultimi turni di qualificazione. Domani, dalle ore 12, scenderanno in campo gli under 10, 12, 14 e 16, pronti ad incrociare le racchette con l’obiettivo dichiarato di superare il tabellone cadetto.

Quinzi Senior al Lemon Bowl. Presente sui campi del torneo capitolino Luca Quinzi, padre di Gianluigi nonché presidente del Circolo Tennis Porto San Giorgio. “Sono qui a Roma per seguire alcuni dei nostri ragazzi. E’ sempre bellissimo tornare al Lemon Bowl – racconta Quinzi – I campi del New Penta 2000, Roma, il sole, mi riportano indietro nel tempo a quel fantastico 2006. Gianluigi vinse il torneo under 10 in finale contro Borna Coric, vincitore agli Us Open Junior del 2013. Ricordi indelebili nella mia memoria.” Gianluigi sta recuperando da un lieve infortunio al polso, ma è pronto per la nuova stagione. “E’ importante curare bene ogni tipo di fastidio fisico – spiega ancora Quinzi senior – inzierà l’anno agonistico con un paio di settimane di ritardo, ma ancora non sappiamo i dettagli della programmazione.”

Bonaiuti sugli scudi. Tra i ragazzi che si sono messi in luce nella giornata odierna va segnalato il romano classe 2003 Giuseppe Bonaiuti, tesserato per il circolo Ferratella. “E’ un ragazzo dall’ottimo talento – spiega il suo allenatore Andrea Capogrosso – deve migliorare dal punto di vista fisico ma a tennis gioca molto bene. Si allena full-time da noi da circa un anno e siamo soddisfatti del lavoro che sta svolgendo.” Bonaiuti tornerà in campo domani alla ricerca della qualificazione al main draw under 12.

Giovani da tutta Italia. Tra i tanti circoli italiani giunti al Lemon Bowl Babolat 2014 si segnala la compagine dell’Arezzo Tennis Academy. “La nostra presenza qui è ormai una costante – raccontano i maestri Nicola Valenti e Lorenzo Salvini – quest’anno abbiamo portato ben 14 giovani tennisti. Il Lemon è una tappa fissa perché, dopo la lunga preparazione invernale, i ragazzi non vedono l’ora di competere. Il nostro progetto, relativamente nuovo, si appoggia allo Junior Tennis Club di Arezzo: abbiamo la fortuna di avere quasi 30 agonisti e siamo molto soddisfatti del lavoro che riusciamo a svolgere.”

I main draw, che vedranno al via alcuni dei migliori giovani d’Italia, sono stati sorteggiati nella giornata odierna e prenderanno il via il 2 gennaio. Le finali si svolgeranno, come di consueto, nel giorno dell’Epifania. Tutte le informazioni, le foto e i commenti delle passate edizioni del torneo sono disponibili sul sito web ufficiale: www.lemonbowl.it

© riproduzione riservata

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *